Stampa questa pagina

Spaccio di stupefacenti, giovane coppia finisce in manette

Giovedì, 17 Settembre 2020 09:48 | Letto 355 volte   Clicca per ascolare il testo Spaccio di stupefacenti, giovane coppia finisce in manette I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Macerata hanno arrestato una 19enne maceratese ed un 20enne residente nella provincia, già noto alle forze dell’ordine per detenzione di sostanze stupefacenti. Nel corso dei servizi di controllo nei parchi e giardini della città per contrastare lo spaccio di stupefacenti i militari hanno notato una giovane coppia girare nei Giardini Diaz e in Piazza Pizzarello. Così hanno proceduto al controllo trovando una dose di eroina nelle tasche del 20enne. La successiva perquisizione ha consentito ai carabinieri di rinvenire in una cantina 150 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. I due giovani sono stati pertanto arrestati e sottoposti ai domiciliari, mentre la droga è stata sequestrata. f.u.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Macerata hanno arrestato una 19enne maceratese ed un 20enne residente nella provincia, già noto alle forze dell’ordine per detenzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei servizi di controllo nei parchi e giardini della città per contrastare lo spaccio di stupefacenti i militari hanno notato una giovane coppia girare nei Giardini Diaz e in Piazza Pizzarello. Così hanno proceduto al controllo trovando una dose di eroina nelle tasche del 20enne.

La successiva perquisizione ha consentito ai carabinieri di rinvenire in una cantina 150 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.

I due giovani sono stati pertanto arrestati e sottoposti ai domiciliari, mentre la droga è stata sequestrata.


f.u.

Letto 355 volte

Clicca per ascolare il testo