Sarnano: la minoranza "scivola" sulla neve di Sassotetto

Lunedì, 22 Febbraio 2021 18:58 | Letto 489 volte   Clicca per ascolare il testo Sarnano: la minoranza "scivola" sulla neve di Sassotetto A Sarnano la neve divide. Le presenze registrate a Sassotetto nella giornata di domenica sono state occasione per un botta e risposta social tra il consigliere di minoranza Giacomino Piergentili, che ha pubblicato foto di un piazzale pressochè deserto, e il sindaco Luca Piergentili, che smentisce la veridicità degli scatti riferiti, a suo dire, alla giornata di sabato.Sinceramente non riesco più a capire il consigliere Giacomino Piergentili - dichiara il primo cittadino - Ormai si tratta di preconcetti perchè dire che a Sarnano nella giornata di domenica cera poca gente documentandolo con foto risalenti al giorno prima rasenta il limite dellassurdo. Sarnano, al contrario, è una meta turistica di assoluto rilievo e bisogna che il capogruppo di opposisione se ne faccia una ragione. Pur dicendo di voler lavorare per il bene del paese in realtà dimostra di fare esattamente il contrario. Di questo sono molto amareggiato.Soddisfatti turisti e gestori delle strutture nonostante la chiusura degli impianti di risalita, come testimonia lo stesso sindaco. Cè grande voglia di uscire dopo i lunghi periodi di chiusura - conclude Luca Piergentili - per cui anche scivolare sulla neve con attrezzature quasi di fortuna può essere perdonato, purchè fatto nel rispetto della normativa vigente. Da parte nostra cerchiamo di fornire servizi e attrattive che consentono al nostro territorio di essere un punto di riferimento turistico. Questo deve essere lo stimolo per andare avanti.M.S.
A Sarnano la neve divide. Le presenze registrate a Sassotetto nella giornata di domenica sono state "occasione" per un botta e risposta social tra il consigliere di minoranza Giacomino Piergentili, che ha pubblicato foto di un piazzale pressochè deserto, e il sindaco Luca Piergentili, che smentisce la veridicità degli scatti riferiti, a suo dire, alla giornata di sabato.

"Sinceramente non riesco più a capire il consigliere Giacomino Piergentili - dichiara il primo cittadino - Ormai si tratta di preconcetti perchè dire che a Sarnano nella giornata di domenica c'era poca gente documentandolo con foto risalenti al giorno prima rasenta il limite dell'assurdo. Sarnano, al contrario, è una meta turistica di assoluto rilievo e bisogna che il capogruppo di opposisione se ne faccia una ragione. Pur dicendo di voler lavorare per il bene del paese in realtà dimostra di fare esattamente il contrario. Di questo sono molto amareggiato".

Soddisfatti turisti e gestori delle strutture nonostante la chiusura degli impianti di risalita, come testimonia lo stesso sindaco. "C'è grande voglia di uscire dopo i lunghi periodi di chiusura - conclude Luca Piergentili - per cui anche scivolare sulla neve con attrezzature quasi di fortuna può essere perdonato, purchè fatto nel rispetto della normativa vigente. Da parte nostra cerchiamo di fornire servizi e attrattive che consentono al nostro territorio di essere un punto di riferimento turistico. Questo deve essere lo stimolo per andare avanti".



M.S.

Letto 489 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo