Treia, Buschittari: "Pronti per la riapertura di Villa Spada"

Giovedì, 08 Luglio 2021 11:15 | Letto 465 volte   Clicca per ascolare il testo Treia, Buschittari: "Pronti per la riapertura di Villa Spada" Villa Spada torna ad abbracciare i treiesi. Accadrà il prossimo primo agosto quando, dopo i lavori di ristrutturazione che l’hanno interessata, la villa accoglierà alcuni degli eventi del calendario estivo treiese. “Un momento molto atteso – ha detto il vicesindaco, David Buschittari – . Villa La Quiete (l’altro nome con cui è conosciuta la villa, ndr) rappresenta un segnale di rinascita dopo un periodo davvero molto difficile. Sarà un’estate ricca, quella degli eventi treiesi: nonostante lo stop, per il secondo anno consecutivo, del festival delle birre artigianali ‘Fermento’ e una Disfida del Bracciale in versione ridotta, Treia potrà tornare pian piano alla normalità. La riapertura di Villa Spada è una tappa importante di questo percorso, e il primo giorno sarà da subito molto denso di eventi: prima l’apertura vera e propria della villa ai cittadini, poi la presentazione del libro ‘Tra la paglia e lo fiè, una storia marchigiana’ del professor Luciano Carletti e in serata il primo dei concerti della rassegna ‘Appassionata’, che proseguiranno poi per tutto il mese di agosto in altre location della nostra città. L’unico rammarico – conclude Buschittari – è la poca capienza che, causa Covid, potremo offrire per questi eventi. È comunque importante tornare a fare tutte quelle cose che potevamo fare prima delle restrizioni e che il Coronavirus ci aveva tolto”.l.c.
Villa Spada torna ad abbracciare i treiesi. Accadrà il prossimo primo agosto quando, dopo i lavori di ristrutturazione che l’hanno interessata, la villa accoglierà alcuni degli eventi del calendario estivo treiese.

“Un momento molto atteso – ha detto il vicesindaco, David Buschittari – . Villa La Quiete (l’altro nome con cui è conosciuta la villa, ndr) rappresenta un segnale di rinascita dopo un periodo davvero molto difficile. Sarà un’estate ricca, quella degli eventi treiesi: nonostante lo stop, per il secondo anno consecutivo, del festival delle birre artigianali ‘Fermento’ e una Disfida del Bracciale in versione ridotta, Treia potrà tornare pian piano alla normalità. La riapertura di Villa Spada è una tappa importante di questo percorso, e il primo giorno sarà da subito molto denso di eventi: prima l’apertura vera e propria della villa ai cittadini, poi la presentazione del libro ‘Tra la paglia e lo fiè, una storia marchigiana’ del professor Luciano Carletti e in serata il primo dei concerti della rassegna ‘Appassionata’, che proseguiranno poi per tutto il mese di agosto in altre location della nostra città. L’unico rammarico – conclude Buschittari – è la poca capienza che, causa Covid, potremo offrire per questi eventi. È comunque importante tornare a fare tutte quelle cose che potevamo fare prima delle restrizioni e che il Coronavirus ci aveva tolto”.

l.c.

Letto 465 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo