Cicconi: "Imminente la riapertura della 361 Septempedana"

Martedì, 02 Novembre 2021 18:19 | Letto 684 volte   Clicca per ascolare il testo Cicconi: "Imminente la riapertura della 361 Septempedana" Imminente, forse già in settimana, la riapertura al traffico della strada 361 Septempedana nel comune di Pioraco, dopo che la stessa era stata chiusa a causa del pericolo di possibile distacco di massi dalla parete rocciosa.E lesito dellincontro che si è svolto in Prefettura tra i soggetti interessati. I tecnici dellAnas - riferisce il sindaco di Pioraco Matteo Cicconi - hanno rappresentato che a breve saranno completate le operazioni di eliminazione del pericolo imminente costituito dai massi che minacciano di staccarsi dalle pareti. Dopo di che nei prossimi giorni sarà ripristinati la viabilità ordinaria sulla strada con conseguente eliminazione dei disagi per gli automobilisti.Non solo eliminazione del pericolo immediato, ma anche progetti per la definitiva soluzione del problema offrendo anche garanzie di assoluta sicurezza ai cittadini, come conferma lo stesso primo cittadino. Gli stessi tecnici Anas si sono fatti carico di predisporre nei prossimi mesi un progetto, mediante una galleria o diverse tecnologie come reti a tetto, per giungere alla copertura del tratto compreso tra le due gallerie e risolvere in via definitiva tale problematica, riducendo a zero i rischi per coloro che transiteranno sulla Septempedana.f.u.
Imminente, forse già in settimana, la riapertura al traffico della strada 361 Septempedana nel comune di Pioraco, dopo che la stessa era stata chiusa a causa del pericolo di possibile distacco di massi dalla parete rocciosa.

E' l'esito dell'incontro che si è svolto in Prefettura tra i soggetti interessati. "I tecnici dell'Anas - riferisce il sindaco di Pioraco Matteo Cicconi - hanno rappresentato che a breve saranno completate le operazioni di eliminazione del pericolo imminente costituito dai massi che minacciano di staccarsi dalle pareti. Dopo di che nei prossimi giorni sarà ripristinati la viabilità ordinaria sulla strada con conseguente eliminazione dei disagi per gli automobilisti".

Non solo eliminazione del pericolo immediato, ma anche progetti per la definitiva soluzione del problema offrendo anche garanzie di assoluta sicurezza ai cittadini, come conferma lo stesso primo cittadino. "Gli stessi tecnici Anas si sono fatti carico di predisporre nei prossimi mesi un progetto, mediante una galleria o diverse tecnologie come reti a tetto, per giungere alla copertura del tratto compreso tra le due gallerie e risolvere in via definitiva tale problematica, riducendo a zero i rischi per coloro che transiteranno sulla Septempedana".

riunione strada

f.u.

Letto 684 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo