PIEDINO Appenn a casa 2021

Rifiuti abbandonati lungo le strade: l'amministrazione comunale intensifica i controlli

Venerdì, 19 Novembre 2021 17:26 | Letto 549 volte   Clicca per ascolare il testo Rifiuti abbandonati lungo le strade: l'amministrazione comunale intensifica i controlli Problemi nella raccolta differenziata dei rifiuti e, soprattutto, continui abbandoni in strada di sacchetti, spesso lasciati di fianco alle postazioni dei contenitori per umido, vetro e pannolini e pannoloni.Per questo l’amministrazione comunale di Tolentino, oltre a sensibilizzare la cittadinanza ad un corretto smaltimento dei rifiuti stessi, ha deciso di intensificare i controlli anche al fine di evitare che nelle vicinanze di edifici interessati da lavori di ristrutturazioni o comunque da lavori edili le imprese scarichino materiale di risulta con cementi nelle caditoie delle strade. Di recente, infatti, sono state segnalate diverse fogne “cementificate” che in caso di pioggia potrebbero creare situazioni problematiche e allagamenti.“Cercheremo di monitorare questi abbandoni – precisa l’Assessore alla sicurezza e Decentramento Giovanni Gabrielli - con le telecamere già istallate, oltre a quelle dedicate al controllo del conferimento dei rifiuti e insieme e grazie ai Comitati di Quartiere e di Contrada stiamo cercando di monitorare i comportamenti sbagliati dei cittadini. Certi comportamenti sembrano proprio fatti per dispetto e comunque ricordo che sono a disposizione per ogni segnalazione e per risolvere altre situazioni di abbandono dei rifiuti. Dobbiamo recuperare senso civico e rispetto delle regole per non vanificare il lavoro di chi rispetta il regolamento e degli operatori del Cosmari, oltre che del Consigliere dimissionario Antonio Trombetta”.
Problemi nella raccolta differenziata dei rifiuti e, soprattutto, continui abbandoni in strada di sacchetti, spesso lasciati di fianco alle postazioni dei contenitori per umido, vetro e pannolini e pannoloni.

Per questo l’amministrazione comunale di Tolentino, oltre a sensibilizzare la cittadinanza ad un corretto smaltimento dei rifiuti stessi, ha deciso di intensificare i controlli anche al fine di evitare che nelle vicinanze di edifici interessati da lavori di ristrutturazioni o comunque da lavori edili le imprese scarichino materiale di risulta con cementi nelle caditoie delle strade. Di recente, infatti, sono state segnalate diverse fogne “cementificate” che in caso di pioggia potrebbero creare situazioni problematiche e allagamenti.

“Cercheremo di monitorare questi abbandoni – precisa l’Assessore alla sicurezza e Decentramento Giovanni Gabrielli - con le telecamere già istallate, oltre a quelle dedicate al controllo del conferimento dei rifiuti e insieme e grazie ai Comitati di Quartiere e di Contrada stiamo cercando di monitorare i comportamenti sbagliati dei cittadini. Certi comportamenti sembrano proprio fatti per dispetto e comunque ricordo che sono a disposizione per ogni segnalazione e per risolvere altre situazioni di abbandono dei rifiuti. Dobbiamo recuperare senso civico e rispetto delle regole per non vanificare il lavoro di chi rispetta il regolamento e degli operatori del Cosmari, oltre che del Consigliere dimissionario Antonio Trombetta”.

abbandoni

Letto 549 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo