Vasto incendio in un'azienda di smaltimento rifiuti speciali

Martedì, 06 Dicembre 2022 08:49 | Letto 626 volte   Clicca per ascolare il testo Vasto incendio in un'azienda di smaltimento rifiuti speciali Un vasto incendio sta interessando dalla tarda serata di ieri un capannone di unazienda di Casette Verdini,,nel comune di Pollenza, adibito al riciclo di materiale elettronico. Il rogo, per cause in corso di accertamento, interessa la ditta  Rimel che si occupa di smaltimento e riciclo di rifiuti speciali,Colonne di denso fumo nero hanno invaso le aree vicine allo stabilimento, ben visibili anche nelle circostanti zone di Sforzacosta.   In via precauzionale scuole chiuse oggi a Casette Verdini, Sfrzacosta, Tolentino e Colmurano  mentre è stato raccomandato ai cittadini di tenere le finestre chiuse e di limitare gli spostamenti Sul posto, dalle ore 23,15 di ieri sono intervenute sette squadre di vigili del fuoco provenienti dai Comandi di Macerata, Fermo e Ancona. In corso i rilievi e e i sopralluoghi del personale di polizia e dei tecnici  dellArpa Marche ( Agenzia regionale per la protezione ambientale) per chiarire le cause che hanno originato linnesco del rogo e per le necessarie verifiche dei livellli di concentrazione in aria di sostanze organiche volatili In seguito al rogo  il capannone è rimasto gravemente danneggiato ma, per fortuna, la zona dove erano stoccati i rifiuti pericolosi Rae non è risultata intaccata. Le operazioni sono tuttora in corso. Sono ventuno i vigili del fuoco impegnati nello spegnimento delle fiamme allinterno delcapannone . Le operazioni sono rese ancora più difficili a causa di una parte della struttura pericolante . Le suadre dei pompieri stanno utilizzando la schiuma antiincendio per soffocare le fiamme , abbattere i fumi e abbassare le temperature allinterno dello stabilimento.  c.c.  
Un vasto incendio sta interessando dalla tarda serata di ieri un capannone di un'azienda di Casette Verdini,,nel comune di Pollenza, adibito al riciclo di materiale elettronico. 
Il rogo, per cause in corso di accertamento, interessa la ditta  Rimel che si occupa di smaltimento e riciclo di rifiuti speciali,

Colonne di denso fumo nero hanno invaso le aree vicine allo stabilimento, ben visibili anche nelle circostanti zone di Sforzacosta.  

In via precauzionale scuole chiuse oggi a Casette Verdini, Sfrzacosta, Tolentino e Colmurano  mentre è stato raccomandato ai cittadini di tenere le finestre chiuse e di limitare gli spostamenti 
0cd86749 83e9 4e56 936a d30b95e33b03
Sul posto, dalle ore 23,15 di ieri sono intervenute sette squadre di vigili del fuoco provenienti dai Comandi di Macerata, Fermo e Ancona.
In corso i rilievi e e i sopralluoghi del personale di polizia e dei tecnici  dell'Arpa Marche ( Agenzia regionale per la protezione ambientale) per chiarire le cause che hanno originato l'innesco del rogo e per le necessarie verifiche dei livellli di concentrazione in aria di sostanze organiche volatili 

In seguito al rogo  il capannone è rimasto gravemente danneggiato ma, per fortuna, la zona dove erano stoccati i rifiuti pericolosi Rae non è risultata intaccata.
WhatsApp Image 2022 12 06 at 16.10.58 

Le operazioni sono tuttora in corso. Sono ventuno i vigili del fuoco impegnati nello spegnimento delle fiamme all'interno delcapannone . Le operazioni sono rese ancora più difficili a causa di una parte della struttura pericolante . Le suadre dei pompieri stanno utilizzando la schiuma antiincendio per soffocare le fiamme , abbattere i fumi e abbassare le temperature all'interno dello stabilimento.  



c.c.
c4ffa558 4032 449c a4ac 9f9148497422


  

Letto 626 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo