Stampa questa pagina

Affittano una casa "fantasma". Truffati giovani della Vallesina

Lunedì, 07 Marzo 2016 10:05 | Letto 1297 volte   Clicca per ascolare il testo Affittano una casa "fantasma". Truffati giovani della Vallesina E’ accaduto in un comune della Vallesina, dove un gruppo di amici pensando di trascorrere una vacanza di fine anno in una zona molto rinomata del nord, hanno cercato su internet varie opportunità. Tra queste, una molto interessante proponeva in affitto per una settimana un bellissimo appartamento a Livigno per una somma tutto sommato conveniente (700 euro per una settimana). Definito laccordo il gruppo di amici, versa a titolo di caparra 350 euro ad un soggetto della provincia di Varese, che si scopre – solo successivamente – essere un truffatore. Alle vittime, quindi, non è rimasto che sporgere denuncia presso la caserma dei carabinieri di Montecarotto che, avviate le indagini, hanno identificato in un28 enne della provincia di Varese l’autore della truffa, che è stato così denunciato.

E’ accaduto in un comune della Vallesina, dove un gruppo di amici pensando di trascorrere una vacanza di fine anno in una zona molto rinomata del nord, hanno cercato su internet varie opportunità. Tra queste, una molto interessante proponeva in affitto per una settimana un bellissimo appartamento a Livigno per una somma tutto sommato conveniente (700 euro per una settimana).

Definito l'accordo il gruppo di amici, versa a titolo di caparra 350 euro ad un soggetto della provincia di Varese, che si scopre – solo successivamente – essere un truffatore.

Alle vittime, quindi, non è rimasto che sporgere denuncia presso la caserma dei carabinieri di Montecarotto che, avviate le indagini, hanno identificato in un28 enne della provincia di Varese l’autore della truffa, che è stato così denunciato.

Letto 1297 volte

Clicca per ascolare il testo