Stampa questa pagina

Camerino. Dedicato ai nonni, il finale dei festeggiamenti dei rioni Sant'Anna e Vallicelle

Venerdì, 26 Luglio 2019 07:04 | Letto 766 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino. Dedicato ai nonni, il finale dei festeggiamenti dei rioni Sant'Anna e Vallicelle Salite, discese, terra pianeggiante. Il pellegrinaggio rappresenta un po la nostra vita. Così larcivescovo Francesco Massara,al termine della tradizionale fiaccolata in onore dei Santi Gioacchino ed Anna nel quartiere di Vallicelle a Camerino. Presenti rappresentanti delle forze dellordine e il vice sindaco Lucia Jajani, il piccolo e partecipato cammino di preghiera è stato animato dal parroco don Mariano Ascenzo Blanchi e da don Giancarlo Pesciotti con laccompagnamento delle musiche della Banda cittadina. Passo dopo passo, lambendo tutte le vie del popoloso quartiere, alla desolazione dei palazzi vuoti e feriti, si è aggiunta la vitalità delle finestre accese e delle festose luminarie. Tante volte nella nostra vita, incontriamo le salite che rappresentano le difficoltà e interessano il nostro cuore come le nostre relazioni - ha detto Mons. Massara -  Laver vissuto questo momento di preghiera, deve aiutare ognuno di noi a rendere le discese e le salite pianeggianti e, a far sì che lesperienza vissuta sia un qualcosa che produca frutti, di pace, di misericordia, di accoglienza, di gioia. Nellaffidare la comunità alla protezione dei Santi Gioacchino e Anna, larcivescovo Francesco ha formulato laugurio che possano intercedere nellarrecare a ciascuno una grande serenità, una forte luce e una grande speranza. A seguire, nel piazzale antistante il centro di comunità, diretto dal maestro Vincenzo Correnti, il bellissimo concerto della Banda città di Camerino, ha magnificamente concluso il tradizionale appuntamento della vigilia.Oggi 26 luglio, nel giorno dedicato alla venerazione dei genitori della Vergine Maria e dunque nonni di Gesù, la lunga settimana di festeggiamenti approda al suo finale. Nella chiesa di comunitàdi Vallicelle, celebrazioni liturgiche in onore di SantAnna e San Gioacchino sono previste alle ore 11 e alle ore 18.00. Al termine della messa serale, prenderà il via il gustoso ricevimento dedicato ai nonni del quartiere e della città. Musica e ballo in piazza chiuderanno allegramente il ricco programma organizzato dal comitato locale.. C.CNella foto sotto, la copia dalloriginale di Lorenzo DAlessandro, realizzata dallartista camerte Angelo Raponi  
"Salite, discese, terra pianeggiante. Il pellegrinaggio rappresenta un po' la nostra vita". Così l'arcivescovo Francesco Massara,al termine della tradizionale fiaccolata in onore dei Santi Gioacchino ed Anna nel quartiere di Vallicelle a Camerino. 
Presenti rappresentanti delle forze dell'ordine e il vice sindaco Lucia Jajani, il piccolo e partecipato cammino di preghiera è stato animato dal parroco don Mariano Ascenzo Blanchi e da don Giancarlo Pesciotti con l'accompagnamento delle musiche della Banda cittadina. Passo dopo passo, lambendo tutte le vie del popoloso quartiere, alla desolazione dei palazzi vuoti e feriti, si è aggiunta la vitalità delle finestre accese e delle festose luminarie.
IMG 20190725 222716
"Tante volte nella nostra vita, incontriamo le salite che rappresentano le difficoltà e interessano il nostro cuore come le nostre relazioni - ha detto Mons. Massara -  L'aver vissuto questo momento di preghiera, deve aiutare ognuno di noi a rendere le discese e le salite pianeggianti e, a far sì che l'esperienza vissuta sia un qualcosa che produca frutti, di pace, di misericordia, di accoglienza, di gioia". Nell'affidare la comunità alla protezione dei Santi Gioacchino e Anna, l'arcivescovo Francesco ha formulato l'augurio che possano intercedere nell'arrecare a ciascuno una grande serenità, una forte luce e una grande speranza.
A seguire, nel piazzale antistante il centro di comunità, diretto dal maestro Vincenzo Correnti, il bellissimo concerto della Banda città di Camerino, ha magnificamente concluso il tradizionale appuntamento della vigilia.
IMG 20190725 224636
Oggi 26 luglio, nel giorno dedicato alla venerazione dei genitori della Vergine Maria e dunque nonni di Gesù, la lunga settimana di festeggiamenti approda al suo finale. Nella chiesa di comunitàdi Vallicelle, celebrazioni liturgiche in onore di Sant'Anna e San Gioacchino sono previste alle ore 11 e alle ore 18.00. Al termine della messa serale, prenderà il via il gustoso ricevimento dedicato ai nonni del quartiere e della città. Musica e ballo in piazza chiuderanno allegramente il ricco programma organizzato dal comitato locale..
C.C

Nella foto sotto, la copia dall'originale di Lorenzo D'Alessandro, realizzata dall'artista camerte Angelo Raponi
IMG 20190726 095614  

IMG 20190725 215816



Letto 766 volte

Articoli correlati (da tag)

Clicca per ascolare il testo