Notizie di cronaca nelle Marche
La bellezza di un territorio si unisce al piacere di fare attività fisica e ne scaturisce un progetto che anima Montalto di Cessapalombo.

Si chiama Nordik Walking Park ed è stato inaugurato oggi dal sindaco Giuseppina Feliciotti, dal suo vice Giammario Ottavi e dal direttore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Carlo Bifulco.

Un progetto che il Comune di Cessapalombo aveva in cantiere da diversi anni, rallentato dalla burocrazia, e che oggi è diventato realtà.

Si tratta di quattro percorsi che si snodano, con diversa difficoltà, nel territorio comunale, partendo dal Giardino delle farfalle.

Questa mattina il taglio nel nastro e l’occasione per conoscere il nordik walking e le eccellenze del territorio. Poi domani l’inizio dei percorsi e al termine della mattinata una degustazione guidata con i prodotti del territorio.




L’argomento sarà approfondito nella prossima edizione de L’Appennino Camerte.




GS
Pubblicato in Cronaca
Sono al lavoro da ieri mattina i vigili del fuoco impegnati nel Comune di Fiuminata, IN località Costa, per l'incendio di alcuni ettari di bosco.
Sul posto sono presenti due Canaider provenienti dalla base di Ciampino. Le tre squadre a terra, invece, sono a difesa di alcuni centri abitati.

Ad alimentare le fiamme anche il clima secco degli utlimi giorni e il vento che le ha spinte nel bosco di conifere.

L'incendio era iniziato ieri mattina all'alba e a dare l'allarme è stato un cittadino di Fiuminata che ha notato le fiamme arrivare dalla pineta.

Inizialmente sono stati i vigili del fuoco di Camerino a domare l'incendio che sembrava spento, ma solo nelle prime ore del pomeriggio di ieri le fiamme si sono riaccese a causa del caldo e del vento le ha spinte fino alla montagna.

GS
Pubblicato in Cronaca
Sabato, 29 Giugno 2019 10:38

Investita una 84enne. È grave

Investita davanti al bar, in gravi condizioni una anziana di 84 anni. È successo questa mattina intorno alle 7:30 a Montecosaro, in via Roma. La donna si trovava di fronte al bar Fortuna quando una auto l’ha investita. Sul posto è intervenuto il 118 che l’ha immediatamente trasferita a Torrette di Ancona. Ha riportato diversi traumi e fratture e le sue condizioni sembrano essere piuttosto gravi. 
Pubblicato in Cronaca
Moto contro cinghiale, giovane di Appignano finisce all’ospedale. L’episodio è avvenuto nella tarda serata lungo la provinciale Cingolana. Il centauro stava viaggiando in direzione Chiesanuova quando improvvisamente il cinghiale è sbucato sulla sede stradale. Il giovane non è riuscito ad evitare l’impatto con l’ungulato ed è stato sbalzato dalla moto finendo sull’asfalto. Sul posto i carabinieri e il personale del 118 che ha provveduto al trasporto del motociclista al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata. Il giovane fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze, mentre il cinghiale è morto sul colpo.

cinghiale
Pubblicato in Cronaca
È successo oggi pomeriggio intorno alle 14. Un anziano si trovava alla guida della sua auto quando, per cause da chiarire, non è riuscito a imboccare l’ingresso della galleria che si trova alle porte di Pioraco. La macchina è finita in parte contro il muretto Ma le condizioni dell’anziano non sembrerebbero gravi. Sul posto è intervenuto il 118 che lo hanno portato all’ospedale di Camerino e i vigili del fuoco. 



Pubblicato in Cronaca
Lunedì, 24 Giugno 2019 14:20

Tolentino, scontro tra auto e moto

Si scontrano una auto e una moto. In ospedale finisce un ragazzo di 22 anni. È successo oggi intorno alle 12:30 a Tolentino in via Pietro Nenni. Le cause dell’impatto sono ancora da chiarire ma pare che sia stato il giovane alla guida della moto a finire contro L’auto. Sul posto è intervenuto il 118 che ha portato il 22enne al pronto soccorso di Macerata. Le sue condizioni non sono gravi. 
Pubblicato in Cronaca
Lunedì, 24 Giugno 2019 11:58

Guardia di finanza, arrestati due tunisini

Arrestati in flagranza di reato due tunisini trovati in possessodi circa 65 grammi di stupefacenti, tra cocaina e hashish. Prosegue a spron battuto l’attività della Guardia di Finanza finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Le fiamme gialle di Civitanova, nel corso di un controllo nei pressi della stazione ferroviaria della città marinara, hanno fermato un cittadino tunisino, trovato in possesso di 41 dosi di cocaina.

La conseguente attività investigativa posta in essere ha portato alla perquisizione domiciliare dello stesso, dove è stato perquisito e identificato un altro connazionale del fermano. Con l’ausilio dell’unità cinofiladella Compagnia di Civitanova Marche, i finanzieri hanno rinvenuto ulteriori sostanze stupefacenti, nella specie altra cocaina e hashish nonché sostanza da taglio.

Complessivamente, sono stati sequestrati 61 grammi di cocaina, circa 4 grammi di hashish e 55 grammi di mannite, oltre 3.625 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Trovato anche un brogliaccio riportante verosimilmente i proventi derivanti dall’attività di spaccio, una sorta di contabilità delle “entrate”.

I due tunisinisono stati tratti in arresto ed associati alla Casa Circondariale di Montacuto, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.


Pubblicato in Cronaca
Centauro finisce fuori strada. Soccorso e trasportato in ospedale. È successo nel tardo pomeriggio di ieri a San Faustino di Cingoli, non lontano dal parco acquatico Verdeazzurro. Il centauro pare abbia perso il controllo della propria moto e per questo sarebbe finito fuori strada. Sul posto è intervenuto il 118 ma le condizioni dell’uomo non erano tali da richiedere l’intervento dell’eliambulanza. È stato trasportato all’ospedale di Macerata. 
Pubblicato in Cronaca
E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova il 32enne nigeriano che questo pomeriggio ha rischiato di annegare a Civitanova.

Erano da poco passate le 15 quando il giovane ha deciso di tuffarsi dagli scogli. Stando ad una prima ricostruzione pare che l’uomo, essendosi tuffato in un punto dove l’acqua non era alta, abbia battuto la testa sul fondale.

Probabilmente è stato proprio l’urto a stordire il nigeriano che non è riuscito a restare a galla, ma ha iniziato ad affogare.

La scena è avvenuta sotto lo sguardo attento dei bagnini che sono subito intervenuti per soccorrere l’uomo e riportarlo sulla spiaggia.

Immediatamente sono arrivati anche gli operatori del 118 e l’eliambulanza, ma viste le condizioni del giovane è stato deciso di trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova, mentre l’elicottero è rientrato alla base senza il 32enne.

GS
Pubblicato in Cronaca
Una brutta caduta mentre provava il circuito in preparazione del campionato italiano che si terrà domani al crossodromo di San Severino. Oggi pomeriggio un pilota 55enne di motocross è finito a Torrette di Ancona per aver riportato un trauma alla colonna vertebrale. Appena avuto l’incidente l’uomo è stato soccorso dal 118 e poi con l’eliambulanza è stato trasferito all’ospedale dorico.
Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 9

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.633180 / Cell: 335.5367709

Fax 0737.633180

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo