Stampa questa pagina

Luca Marconi: "Continuerò la buona battaglia per i nostri valori"

Mercoledì, 23 Settembre 2020 15:53 | Letto 272 volte   Clicca per ascolare il testo Luca Marconi: "Continuerò la buona battaglia per i nostri valori" Dopo 10 anni Luca Marconi, capogruppo uscente di Popolari Marche - Unione di Centro - non siederà più sui seggi del consiglio regionale. Lesito delle elezioni amministrative, infatti, non ha fatto scattare il seggio per i Popolari e, di conseguenza, per Luca Marconi termina limpegno amministrativo, ma non quello politicoE lo stesso Marconi ad annunciare che continuerà la sua battaglia per i valori cristiano-popolari al centro del suo impegno politico, dopo aver ringraziato gli elettori che hanno voluto rinnovargli la fiducia.Grazie a tutti di cuore per il risultato dellUdc e mio personale - scrive in una nota - Credo che questa nostra straordinaria battaglia abbia avuto delleroico, considerate le enormi difficoltà di partenza. Non saremmo riusciti in nulla se non avessimo avuto il sostegno di un amico sincero capace e generoso come il senatore Antonio Saccone. Limpegno politico continua nel solco dei moderati democratici liberali e cattolici, capaci solo di fare il bene del paese. Questo privilegio mi è stato concesso in 35 anni di vita in organi amministrativi e politici e di questo non posso non essere grato a tutti quelli che lo hanno permesso. Ora come responsabile del partito - conclude - continuerò la buona battaglia per i nostri valori sempre validi. Ci ho sempre creduto e sempre ci crederò.f.u.
Dopo 10 anni Luca Marconi, capogruppo uscente di Popolari Marche - Unione di Centro - non siederà più sui seggi del consiglio regionale. L'esito delle elezioni amministrative, infatti, non ha fatto scattare il seggio per i Popolari e, di conseguenza, per Luca Marconi termina l'impegno amministrativo, ma non quello politico

E' lo stesso Marconi ad annunciare che continuerà la sua battaglia per i valori cristiano-popolari al centro del suo impegno politico, dopo aver ringraziato gli elettori che hanno voluto rinnovargli la fiducia.

"Grazie a tutti di cuore per il risultato dell'Udc e mio personale - scrive in una nota - Credo che questa nostra straordinaria battaglia abbia avuto dell'eroico, considerate le enormi difficoltà di partenza. Non saremmo riusciti in nulla se non avessimo avuto il sostegno di un amico sincero capace e generoso come il senatore Antonio Saccone. L'impegno politico continua nel solco dei moderati democratici liberali e cattolici, capaci solo di fare il bene del paese. Questo privilegio mi è stato concesso in 35 anni di vita in organi amministrativi e politici e di questo non posso non essere grato a tutti quelli che lo hanno permesso. Ora come responsabile del partito - conclude - continuerò la buona battaglia per i nostri valori sempre validi. Ci ho sempre creduto e sempre ci crederò".

f.u.

Letto 272 volte

Articoli correlati (da tag)

Clicca per ascolare il testo