Muccia, incontro di presentazione del progetto integrato locale

Venerdì, 07 Maggio 2021 12:04 | Letto 1226 volte   Clicca per ascolare il testo Muccia, incontro di presentazione del progetto integrato locale Viene presentato venerdì 14 maggio Il PIL, Progetto Integrato Locale che coinvolge le amministrazioni dei comuni di Muccia, Pieve Torina e Serravalle nella valorizzazione del territorio e delle sorgenti del fiume Chienti. La novità dei Pil introdotta dal PSR Marche 2014/2020, rappresenta una modalità innovativa di programmazione locale degli investimenti, fondata sull’integrazione tra pubblico e privato in una aggregazione diretta tra istituzioni, imprese, cittadini con l’obiettivo di esaltare la vocazione tradizionale del territorio per promuovere sviluppo, occupazione e crescita, con il sostegno dei fondi comunitari. Nel progetto che verrà illustrato venerdì prossimo con inizio alle ore 17.30 al Beato Rizzerio, ente capofila è il comune di Muccia. “Interverranno i progettisti e i facilitatori di questa iniziativa partita qualche anno fa e che giunge alla concretizzazione – spiega il sindaco Mario Baroni-. Importante la sintonia che è venuta a realizzarsi grazie alla compartecipazione tra pubblico e privato e una condivisione delle scelte che si dirigono verso un unico obiettivo: lo sviluppo e la valorizzazione delle caratteristiche del territorio. Una forma di compartecipazione integrata, che renderà possibile un risultato significativo per tutti”.c.c.
Viene presentato venerdì 14 maggio Il PIL, Progetto Integrato Locale che coinvolge le amministrazioni dei comuni di Muccia, Pieve Torina e Serravalle nella valorizzazione del territorio e delle sorgenti del fiume Chienti. La novità dei Pil introdotta dal PSR Marche 2014/2020, rappresenta una modalità innovativa di programmazione locale degli investimenti, fondata sull’integrazione tra pubblico e privato in una aggregazione diretta tra istituzioni, imprese, cittadini con l’obiettivo di esaltare la vocazione tradizionale del territorio per promuovere sviluppo, occupazione e crescita, con il sostegno dei fondi comunitari. Nel progetto che verrà illustrato venerdì prossimo con inizio alle ore 17.30 al Beato Rizzerio, ente capofila è il comune di Muccia.

“Interverranno i progettisti e i facilitatori di questa iniziativa partita qualche anno fa e che giunge alla concretizzazione – spiega il sindaco Mario Baroni-. Importante la sintonia che è venuta a realizzarsi grazie alla compartecipazione tra pubblico e privato e una condivisione delle scelte che si dirigono verso un unico obiettivo: lo sviluppo e la valorizzazione delle caratteristiche del territorio. Una forma di compartecipazione integrata, che renderà possibile un risultato significativo per tutti”.
c.c.

Letto 1226 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo