Sciapichetti contro Catena: corsa a due per la segreteria provinciale del Partito democratico

Giovedì, 25 Novembre 2021 18:29 | Letto 161 volte   Clicca per ascolare il testo Sciapichetti contro Catena: corsa a due per la segreteria provinciale del Partito democratico E corsa a due per la segreteria provinciale del Partito Democratico fra il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena e lex assessore regionale nella giunta Ceriscioli Angelo Sciapichetti.Una candidatura non per cercare incarichi, ma per puro spirito di servizio al partito giunta in extremis quella di Sciapichetti, quando sembrava che a correre per la guida dei democratici maceratesi fosse soltanto Catena.Sciapichetti ha voluto spiegare i motivi della propria candidatura affidandone le ragioni alla propria pagina social. Ieri sera dopo aver visto fallire il tentativo fatto fino allultimo di costruire lunità del partito, dopo tante insistenze da parte di amici e compagni, ho accettato la candidatura a segretario provinciale del PD. La mia è solo ed esclusivamente una candidatura di servizio. Il mio impegno e solo rivolto alla ricostruzione, rifondazione e rinnovamento del PD nella provincia di Macerata. Non avendo e non cercando ne oggi ne domani incarichi o candidature di nessun genere, (avendo avuto molto di più di quanto mi sarei aspettato dalla politica), se sarò eletto mi impegnerò solo ed esclusivamente al rilancio del partito in provincia di Macerata h24 con umiltà e dedizione come ho sempre cercato di fare pur con i miei limiti ed i molti errori, ogni volta che mi è stato affidato un compito. Questo e solo questo, posso promettere e garantire.  f.u.
E' corsa a due per la segreteria provinciale del Partito Democratico fra il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena e l'ex assessore regionale nella giunta Ceriscioli Angelo Sciapichetti.

Una candidatura "non per cercare incarichi, ma per puro spirito di servizio al partito" giunta in extremis quella di Sciapichetti, quando sembrava che a correre per la guida dei democratici maceratesi fosse soltanto Catena.

Sciapichetti ha voluto spiegare i motivi della propria candidatura affidandone le ragioni alla propria pagina social.

"Ieri sera dopo aver visto fallire il tentativo fatto fino all'ultimo di costruire l'unità del partito, dopo tante insistenze da parte di amici e compagni, ho accettato la candidatura a segretario provinciale del PD. La mia è solo ed esclusivamente una candidatura di servizio. Il mio impegno e' solo rivolto alla ricostruzione, rifondazione e rinnovamento del PD nella provincia di Macerata. Non avendo e non cercando ne oggi ne domani incarichi o candidature di nessun genere, (avendo avuto molto di più di quanto mi sarei aspettato dalla politica), se sarò eletto mi impegnerò solo ed esclusivamente al rilancio del partito in provincia di Macerata h24 con umiltà e dedizione come ho sempre cercato di fare pur con i miei limiti ed i molti errori, ogni volta che mi è stato affidato un compito. Questo e solo questo, posso promettere e garantire". 

f.u.

Letto 161 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo