PIEDINO Appenn a casa 2021

Presentata la lista Sborgia. Anche Anna Ortenzi sarà della partita

Sabato, 21 Maggio 2022 12:08 | Letto 1920 volte   Clicca per ascolare il testo Presentata la lista Sborgia. Anche Anna Ortenzi sarà della partita Molto partecipata ieri sera a Camerino, nei locali del DQuadro, la presentazione ufficiale ai cittadini della lista civica “Ripartiamo” che, tra nomi già conosciuti e volti nuovi, scende in campo a sostegno del candidato sindaco Sandro Sborgia. Fortissime le motivazioni e la determinazione emerse nel gruppo, deciso a ripartire con grande entusiasmo dopo che la naturale scadenza del mandato elettorale è stata interrotta dal patto di sfiducia sottoscritto di notte davanti ad un notaio da tre esponenti della maggioranza e i componenti il gruppo di opposizione. Fulcro di ognuno degli applauditi interventi che si è succeduto, la fiducia e la certezza dei risultati tangibili raggiunti, frutto di un impegno portato avanti con spirito di sacrifico, di un lavoro svolto con onestà e trasparenza nella convinzione di dover esclusivamente interpretare ed esaudire gli interessi di una comunità che, altro non aspirava e non aspira se non a tornare nelle proprie case ricostruite, rivedere una città viva e intravedere un futuro certo per i propri giovani. È per atto di rispetto nei confronti delle tante persone che nel maggio del 2019 hanno sperato e creduto nella possibilità di cambiamento allora rappresentata dalla sua lista, che Sandro Sborgia si è detto determinato a ricandidarsi, convinto che il compito di decidere la guida di una città, spetti esclusivamente al cittadino che lo esercita attraverso il proprio diritto di voto. Punti fermi del programma della lista civica “Ripartiamo”, che schiera uomini e donne di diverso orientamento politico uniti nella volontà di trovare soluzioni comuni per la rinascita della città, valori quali la condivisione e l’ascolto, la trasparenza e l’onestà, la volontà e l’energia di raggiungere gli obiettivi, la legalità e la correttezza che debbono caratterizzare la ricostruzione, l’accoglienza e l’apertura da riservare agli studenti e l’attenzione alle persone più deboli e bisognose. Punti fermi che se fin dall’inizio hanno motivato e contraddistinto il percorso e le azioni dei componenti la squadra precedente, piena fiducia e condivisione trovano oggi in coloro che, senza esitazione, hanno accettato oggi di farne parte quali nuovi candidati consiglieri. Gionata Bentivoglia, Alberto Cavallaro, Roberta Fattoretti, Lucia Jajani, Vincenzo Luzi, Luca Marassi, Rosella Paggio, Sonia Santacchi, Stefano Sfascia, Alessia Tavoloni, Mario Tesauri, Sauro Tromboni. Questi i 12 nominativi della lista “Ripartiamo – Sandro Sborgia sindaco”, ognuno dei quali ha preso la parola per farsi conoscere illustrando anche le specifiche tematiche sulle quali, in caso di elezione, vorrà riversare il suo impegno e il suo agire a favore della comunità. Un impegno e una dedizione che, con la fermezza che la contraddistingue, la stessa dottoressa Anna Ortenzi, è tornata a ribadire e assicurare con forza alla nuova squadra. Proprio ad Anna Ortenzi che si è spesa in equipe con il delegato alla ricostruzione Luca Marassi, si deve il meticoloso, attento e fruttuoso lavoro che ha riguardato tutto il complesso settore burocratico correlato alla redazione del programma straordinario di ricostruzione della città e ad ogni altro aspetto e attività necessaria a creare le basi, perché una ricostruzione di Camerino e delle sue frazioni, potesse cominciare a vedersi in concreto.
Molto partecipata ieri sera a Camerino, nei locali del DQuadro, la presentazione ufficiale ai cittadini della lista civica “Ripartiamo” che, tra nomi già conosciuti e volti nuovi, scende in campo a sostegno del candidato sindaco Sandro Sborgia.
Fortissime le motivazioni e la determinazione emerse nel gruppo, deciso a ripartire con grande entusiasmo dopo che la naturale scadenza del mandato elettorale è stata interrotta dal patto di sfiducia sottoscritto di notte davanti ad un notaio da tre esponenti della maggioranza e i componenti il gruppo di opposizione.
Fulcro di ognuno degli applauditi interventi che si è succeduto, la fiducia e la certezza dei risultati tangibili raggiunti, frutto di un impegno portato avanti con spirito di sacrifico, di un lavoro svolto con onestà e trasparenza nella convinzione di dover esclusivamente interpretare ed esaudire gli interessi di una comunità che, altro non aspirava e non aspira se non a tornare nelle proprie case ricostruite, rivedere una città viva e intravedere un futuro certo per i propri giovani.
È per atto di rispetto nei confronti delle tante persone che nel maggio del 2019 hanno sperato e creduto nella possibilità di cambiamento allora rappresentata dalla sua lista, che Sandro Sborgia si è detto determinato a ricandidarsi, convinto che il compito di decidere la guida di una città, spetti esclusivamente al cittadino che lo esercita attraverso il proprio diritto di voto.
WhatsApp Image 2022 05 21 at 12.05.16
Punti fermi del programma della lista civica “Ripartiamo”, che schiera uomini e donne di diverso orientamento politico uniti nella volontà di trovare soluzioni comuni per la rinascita della città, valori quali la condivisione e l’ascolto, la trasparenza e l’onestà, la volontà e l’energia di raggiungere gli obiettivi, la legalità e la correttezza che debbono caratterizzare la ricostruzione, l’accoglienza e l’apertura da riservare agli studenti e l’attenzione alle persone più deboli e bisognose.
Punti fermi che se fin dall’inizio hanno motivato e contraddistinto il percorso e le azioni dei componenti la squadra precedente, piena fiducia e condivisione trovano oggi in coloro che, senza esitazione, hanno accettato oggi di farne parte quali nuovi candidati consiglieri.

Gionata Bentivoglia, Alberto Cavallaro, Roberta Fattoretti, Lucia Jajani, Vincenzo Luzi, Luca Marassi, Rosella Paggio, Sonia Santacchi, Stefano Sfascia, Alessia Tavoloni, Mario Tesauri, Sauro Tromboni.

Questi i 12 nominativi della lista “Ripartiamo – Sandro Sborgia sindaco”, ognuno dei quali ha preso la parola per farsi conoscere illustrando anche le specifiche tematiche sulle quali, in caso di elezione, vorrà riversare il suo impegno e il suo agire a favore della comunità. Un impegno e una dedizione che, con la fermezza che la contraddistingue, la stessa dottoressa Anna Ortenzi, è tornata a ribadire e assicurare con forza alla nuova squadra. Proprio ad Anna Ortenzi che si è spesa in equipe con il delegato alla ricostruzione Luca Marassi, si deve il meticoloso, attento e fruttuoso lavoro che ha riguardato tutto il complesso settore burocratico correlato alla redazione del programma straordinario di ricostruzione della città e ad ogni altro aspetto e attività necessaria a creare le basi, perché una ricostruzione di Camerino e delle sue frazioni, potesse cominciare a vedersi in concreto.

Letto 1920 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo