Ai domiciliari aveva in casa 9 chili di stupefacente, arrestato un giovane di 24 anni

Giovedì, 18 Aprile 2024 12:47 | Letto 460 volte   Clicca per ascolare il testo Ai domiciliari aveva in casa 9 chili di stupefacente, arrestato un giovane di 24 anni I Carabinieri di Cingoli hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio di controllo del territorio i militari hanno accertato la presenza nei pressi dellabitazione del giovane di unautovettura condotta da un 22enne residente in un paese dell’entroterra maceratese. Insospettiti gli agenti hanno controllato l’automobilista trovandolo in possesso di due frammenti di hashish del peso complessivo di 5,4 grammi, verosimilmente acquistati proprio dal ragazzo già sottoposto agli arresti domiciliari. E’ così scattata la perquisirne in casa del 24enne, nel corso della quale è stata trovata una somma di denaro contante pari a 3.600,00 euro e 66 sigarette elettroniche confezionate con i relativi serbatoi contenenti liquido infuso di thc e di cannabis. Inoltre nel giardino dell’abitazione sono stati rinvenuti un borsone e una busta di carta al cui interno era nascosto un ingente quantitativo di droga, in totale 2 chili di marijuana, suddivisi in altrettante buste in cellophane trasparente, 125 panetti di hashish per un peso complessivo di 7 chilogrammi, un bilancino di precisione e un coltello da cucina utilizzato per il taglio dei panetti di hashish. Così il 24enne è stato arrestato mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura.
I Carabinieri di Cingoli hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio i militari hanno accertato la presenza nei pressi dell'abitazione del giovane di un'autovettura condotta da un 22enne residente in un paese dell’entroterra maceratese. Insospettiti gli agenti hanno controllato l’automobilista trovandolo in possesso di due frammenti di hashish del peso complessivo di 5,4 grammi, verosimilmente acquistati proprio dal ragazzo già sottoposto agli arresti domiciliari. E’ così scattata la perquisirne in casa del 24enne, nel corso della quale è stata trovata una somma di denaro contante pari a 3.600,00 euro e 66 sigarette elettroniche confezionate con i relativi serbatoi contenenti liquido infuso di thc e di cannabis.

Inoltre nel giardino dell’abitazione sono stati rinvenuti un borsone e una busta di carta al cui interno era nascosto un ingente quantitativo di droga, in totale 2 chili di marijuana, suddivisi in altrettante buste in cellophane trasparente, 125 panetti di hashish per un peso complessivo di 7 chilogrammi, un bilancino di precisione e un coltello da cucina utilizzato per il taglio dei panetti di hashish.

Così il 24enne è stato arrestato mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura.

Letto 460 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo