Il settempedano Scarponi "vola" a Rds

Venerdì, 08 Luglio 2016 06:18 | Letto 1098 volte   Clicca per ascolare il testo Il settempedano Scarponi "vola" a Rds Ce l’ha fatta! Valerio Scarponi, 22enne speaker radiofonico settempedano, ha battuto la strenua concorrenza di Olimpia Camilli di L’Aquila e, nella sfida decisiva, della carpigiana Chiara De Pisa, vincendo l’Rds Academy, il concorso ad eliminazione diretta del popolare network radiofonico nazionale, guadagnandosi così l’accesso al sogno. Quello di diventare uno speaker professionista con un contratto ufficiale che lo lega fin da subito (l’esordio con Anna Pettinelli la mattina seguente la finale) con Radio dimensione suono. Tanti concittadini hanno sfidato l’afa notturna davanti alla tv, nella notte di giovedì 7 luglio, per seguire sul canale 109 di Sky, Sky uno +1 Hd, la serata conclusiva del concorso di Rds per scovare una voce nuova davanti al microfono di una delle più quotate emittenti radiofoniche nazionali. Dapprima un’intervista a Lorenzo Fragola da parte dei tre “sopravvissuti” per la serie di prove conclusive che avrebbero condotto all’eliminazione di due dei tre concorrenti, per due terzi donne. Poi il talk di un minuto con una “breaking news”, una notizia selezionata con Giuseppe Cruciani in versione “guastatore” che non ha disorientato Valerio ma che ha tarpato le ali all’abruzzese Olimpia, la prima eliminata della serata decisiva. Quindi le altre prove. Una a quiz in cui Valerio è risultato più preciso di Chiara nell’indovinare titoli e cantanti di brani proposti sul momento. Ed infine un’intervista particolare. Per Chiara l’interlocutore è stato suo fratello, mentre a Valerio è toccato il padre Claudio, che ha precorso suo figlio come speaker radiofonico, vincendo anni fa anche una serie di serate in un quiz televisivo su una rete nazionale, prima di iniziare il lavoro di pubblicitario con un occhio sempre vigile sulla politica locale (è stato anche assessore comunale alla cultura). Valerio non si è lasciato trasportare dall’emozione davanti al padre Claudio, che si è detto orgoglioso di suo figlio per la stimolante esperienza, qualsiasi fosse stato il risultato finale. Gran finale con la Top 5, cinque momenti del concorso selezionati dai due concorrenti, parimenti bravi. Al termine, il giudizio di Rds che ha premiato proprio Valerio Scarponi. Bel colpo, ragazzo! Luca Muscolini

Ce l’ha fatta! Valerio Scarponi, 22enne speaker radiofonico settempedano, ha battuto la strenua concorrenza di Olimpia Camilli di L’Aquila e, nella sfida decisiva, della carpigiana Chiara De Pisa, vincendo l’Rds Academy, il concorso ad eliminazione diretta del popolare network radiofonico nazionale, guadagnandosi così l’accesso al sogno. Quello di diventare uno speaker professionista con un contratto ufficiale che lo lega fin da subito (l’esordio con Anna Pettinelli la mattina seguente la finale) con Radio dimensione suono. Tanti concittadini hanno sfidato l’afa notturna davanti alla tv, nella notte di giovedì 7 luglio, per seguire sul canale 109 di Sky, Sky uno +1 Hd, la serata conclusiva del concorso di Rds per scovare una voce nuova davanti al microfono di una delle più quotate emittenti radiofoniche nazionali. Dapprima un’intervista a Lorenzo Fragola da parte dei tre “sopravvissuti” per la serie di prove conclusive che avrebbero condotto all’eliminazione di due dei tre concorrenti, per due terzi donne. Poi il talk di un minuto con una “breaking news”, una notizia selezionata con Giuseppe Cruciani in versione “guastatore” che non ha disorientato Valerio ma che ha tarpato le ali all’abruzzese Olimpia, la prima eliminata della serata decisiva. Quindi le altre prove. Una a quiz in cui Valerio è risultato più preciso di Chiara nell’indovinare titoli e cantanti di brani proposti sul momento. Ed infine un’intervista particolare. Per Chiara l’interlocutore è stato suo fratello, mentre a Valerio è toccato il padre Claudio, che ha precorso suo figlio come speaker radiofonico, vincendo anni fa anche una serie di serate in un quiz televisivo su una rete nazionale, prima di iniziare il lavoro di pubblicitario con un occhio sempre vigile sulla politica locale (è stato anche assessore comunale alla cultura). Valerio non si è lasciato trasportare dall’emozione davanti al padre Claudio, che si è detto orgoglioso di suo figlio per la stimolante esperienza, qualsiasi fosse stato il risultato finale. Gran finale con la Top 5, cinque momenti del concorso selezionati dai due concorrenti, parimenti bravi. Al termine, il giudizio di Rds che ha premiato proprio Valerio Scarponi. Bel colpo, ragazzo!

Luca Muscolini

Letto 1098 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo