Fabriano: due denunce e una multa per ubriachezza molesta

Mercoledì, 05 Agosto 2020 12:29 | Letto 313 volte   Clicca per ascolare il testo Fabriano: due denunce e una multa per ubriachezza molesta Due denunce e una multa per ubriachezza molesta. Questi gli esiti di due interventi effettuati dai carabinieri della Compagnia di Fabriano nelle scorse settimane. Interventi sollecitati da residenti in altrettanti condomini.Vivere in condomini può non essere semplice e ne è arrivata un’ulteriore conferma a stretto giro a Fabriano. I carabinieri infatti sono stati chiamati a seguito di una forte lite che si stava verificando in uno stabile in via Filzi. Si rischiava che il tutto potesse degenerare. I militari sono riusciti a riportare la calma grazie a un’abile attività di persuasione nei confronti dei contendenti. In pratica è emerso che un 36enne di origine straniera residente da anni a Fabriano, rientrando a casa, avesse parcheggiato l’automobile in modo improprio. Così facendo ha impedito a un vicino di poter uscire con il proprio mezzo. La discussione fra i due è divenuta sempre più animata fino all’intervento dei carabinieri che hanno notato lo stato di alterazione alcolico del 36enne. Per questo motivo oltre alla denuncia per violenza privata, lo hanno sanzionato con una multa per ubriachezza molesta.In era Covid, tutto fa paura. Questo, oltre alla musica ad alto volume, deve aver spinto alcuni residenti in un condominio di via Zonghi a contattare i carabinieri di Fabriano affinché effettuassero i dovuti controlli in un appartamento del loro stabile. Qui, era in pieno svolgimento una sorta di riunione familiare. I militari hanno raccolto le varie generalità e verificato che non si trattava di un assembramento in quanto tutti i presenti erano legati da un vincolo familiare entro il secondo grado. Fra i presenti un 44enne ha dichiarato di chiamarsi in un modo diverso dalla realtà. I dubbi dei carabinieri sono stati chiariti da un successivo controllo effettuato all’ufficio Anagrafe del comune di Fabriano. L’uomo è stato denunciato per aver fornito false generalità.m.s.
Due denunce e una multa per ubriachezza molesta. Questi gli esiti di due interventi effettuati dai carabinieri della Compagnia di Fabriano nelle scorse settimane. Interventi sollecitati da residenti in altrettanti condomini.
Vivere in condomini può non essere semplice e ne è arrivata un’ulteriore conferma a stretto giro a Fabriano. I carabinieri infatti sono stati chiamati a seguito di una forte lite che si stava verificando in uno stabile in via Filzi. Si rischiava che il tutto potesse degenerare. I militari sono riusciti a riportare la calma grazie a un’abile attività di persuasione nei confronti dei contendenti. In pratica è emerso che un 36enne di origine straniera residente da anni a Fabriano, rientrando a casa, avesse parcheggiato l’automobile in modo improprio. Così facendo ha impedito a un vicino di poter uscire con il proprio mezzo. La discussione fra i due è divenuta sempre più animata fino all’intervento dei carabinieri che hanno notato lo stato di alterazione alcolico del 36enne. Per questo motivo oltre alla denuncia per violenza privata, lo hanno sanzionato con una multa per ubriachezza molesta.
In era Covid, tutto fa paura. Questo, oltre alla musica ad alto volume, deve aver spinto alcuni residenti in un condominio di via Zonghi a contattare i carabinieri di Fabriano affinché effettuassero i dovuti controlli in un appartamento del loro stabile. Qui, era in pieno svolgimento una sorta di riunione familiare. I militari hanno raccolto le varie generalità e verificato che non si trattava di un assembramento in quanto tutti i presenti erano legati da un vincolo familiare entro il secondo grado. Fra i presenti un 44enne ha dichiarato di chiamarsi in un modo diverso dalla realtà. I dubbi dei carabinieri sono stati chiariti da un successivo controllo effettuato all’ufficio Anagrafe del comune di Fabriano. L’uomo è stato denunciato per aver fornito false generalità.

m.s.

Letto 313 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo