Camerino Meraviglia, affascina gli studenti del Liceo Sportivo

Giovedì, 17 Settembre 2020 19:11 | Letto 853 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino Meraviglia, affascina gli studenti del Liceo Sportivo I Licei Varano di Camerino aderiscono alliniziativa Camerino Meraviglia e  nellora di scienze motorie sperimentano i percorsi di trekking urbano. Partiti dalla sede del Polo scolastico provinciale in via Madonna delle Carceri, muniti di mascherine protettive, questa mattina i ragazzi del quinto anno del Liceo Sportivo hanno raggiunto a piedi i giardini della Rocca borgesca, facendo tappa anche allOrto botanico UnicamCarmela Cortini. Uno dei segni della bella sinergia che si è venuta ad instaurare tra amministrazione comunale e dirigenza dei Licei Varano e che ha già prodotto in precedenza delle interessanti iniziative.  Abbiamo scelto di occupare lora di scienze motorie in modo diverso- spiega il prof.Matteo Ruffini-. Ho visto che c’è questa nuova applicazione Camerino Meraviglia” che prevede dei bellissimi tracciati che vorremmo approfondire per  meglio avvicinarci sia alla natura che alla cultura e alla storia della città ducale. Una città  che ha sofferto il terremoto- continua linsegnante di scienze motorie- e credo che  sia loccasione per conoscere questa realtà anche per i ragazzi che magari non sono di Camerino, oltre che per  fare della salutare attività fisica. Visti  i protocolli che ci sono, la mia materia subisce infatti molte limitazioni tra regole stringenti e sanificazioni, oltretutto, per via dellappuntamento elettorale, in questo momento palestre e palazzetti  non sono disponibili. E così che abbiamo scelto di passeggiare allaria aperta,  fare un po’ di trekking urbano e, dato che come insegnante io per loro sono nuovo, è anche l’occasione per fare una chiacchierata e imparare a conoscersi già dalle prime lezioni”.   Dunque, quella di oggi è stata la prima uscita sperimentale che il dirigente Francesco Rosati ha comunque intenzione di far diventare una bella abitudine, in nome della positiva collaborazione tra Istituto scolastico e amministrazione comunale. Uniniziativa stimolante per gli stessi ragazzi, lieti di combinare  attività motoria e scoperta del territorio nei suoi aspetti naturalistici e culturali.  Non nuovo il Liceo Sportivo allesperienza del trekking, già praticata  lo scorso anno, percorrendo in bike i sentieri della via lauretana. Attività all’aria aperta, tanto più opportuna nellanno scolastico diverso che costringe al distanziamento sociale.Linserimento del progetto Camerino Meraviglia nella programmazione scolastica  dei Licei è stato accolto con grande piacere dallassessore comunale alla cultura e turismo Giovanna Sartori che coglie loccasione per ringraziare il dirigente Rosati per la sua rinnovata sensibilità e formulare il suo augurio a tutti i ragazzi e agli insegnanti che proprio in questi giorni iniziano un anno scolastico difficile, con la speranza che sia bello ed entusiasmante per tutti. c.c.
I Licei Varano di Camerino aderiscono all'iniziativa "Camerino Meraviglia" e  nell'ora di scienze motorie sperimentano i percorsi di trekking urbano. Partiti dalla sede del Polo scolastico provinciale in via Madonna delle Carceri, muniti di mascherine protettive, questa mattina i ragazzi del quinto anno del Liceo Sportivo hanno raggiunto a piedi i giardini della Rocca borgesca, facendo tappa anche all'Orto botanico Unicam"Carmela Cortini". Uno dei segni della bella sinergia che si è venuta ad instaurare tra amministrazione comunale e dirigenza dei Licei Varano e che ha già prodotto in precedenza delle interessanti iniziative.  
"Abbiamo scelto di occupare l'ora di scienze motorie in modo diverso- spiega il prof.Matteo Ruffini-. Ho visto che c’è questa nuova applicazione "Camerino Meraviglia” che prevede dei bellissimi tracciati che vorremmo approfondire per  meglio avvicinarci sia alla natura che alla cultura e alla storia della città ducale. Una città  che ha sofferto il terremoto- continua l'insegnante di scienze motorie- e credo che  sia l'occasione per conoscere questa realtà anche per i ragazzi che magari non sono di Camerino, oltre che per  fare della salutare attività fisica. Visti  i protocolli che ci sono, la mia materia subisce infatti molte limitazioni tra regole stringenti e sanificazioni, oltretutto, per via dell'appuntamento elettorale, in questo momento palestre e palazzetti  non sono disponibili. E' così che abbiamo scelto di passeggiare all'aria aperta,  fare un po’ di trekking urbano e, dato che come insegnante io per loro sono nuovo, è anche l’occasione per fare una chiacchierata e imparare a conoscersi già dalle prime lezioni”.   

Dunque, quella di oggi è stata la prima uscita sperimentale che il dirigente Francesco Rosati ha comunque intenzione di far diventare una bella abitudine, in nome della positiva collaborazione tra Istituto scolastico e amministrazione comunale. Un'iniziativa stimolante per gli stessi ragazzi, lieti di combinare  attività motoria e scoperta del territorio nei suoi aspetti naturalistici e culturali.  Non nuovo il Liceo Sportivo all'esperienza del trekking, già praticata  lo scorso anno, percorrendo in bike i sentieri della via lauretana. Attività all’aria aperta, tanto più opportuna nell'anno scolastico 'diverso' che costringe al distanziamento sociale.
L'inserimento del progetto "Camerino Meraviglia" nella programmazione scolastica  dei Licei è stato accolto con grande piacere dall'assessore comunale alla cultura e turismo Giovanna Sartori che coglie l'occasione per ringraziare il dirigente Rosati per la sua rinnovata sensibilità e formulare il suo augurio a tutti i ragazzi e agli insegnanti che proprio in questi giorni iniziano un anno scolastico difficile, con la speranza che sia bello ed entusiasmante per tutti. 
c.c.






Letto 853 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo