Cuori sugli alberi da tutelare. La "protesta buona" ai giardini John Lennon di Tolentino

Mercoledì, 23 Giugno 2021 12:30 | Letto 564 volte   Clicca per ascolare il testo Cuori sugli alberi da tutelare. La "protesta buona" ai giardini John Lennon di Tolentino Non ci sono solo le proteste dure. A volte, per dimostrare il proprio dissenso, può bastare un cuore.È probabilmente questo il messaggio che qualcuno ha voluto far passare, lasciando dei cuori rossi sugli alberi dei giardini John Lennon di Tolentino.Un luogo che, ultimamente, si trova al centro del dibattito pubblico e che ha coinvolto non solo chi siede in consiglio, ma anche associazioni e cittadini che hanno voluto esprimere il proprio disappunto nei confronti dellabbattimento che interesserà 17 piante in vista del restyling del parco.Lettere al sindaco e richieste di soluzioni alternative ciò che è stato fatto finora, ma evidentemente cè anche chi ha voluto dire la sua con un gesto diverso.E lo si percepisce attraversando il parco e trovando in ogni pianta, ma anche accanto al segno rosso che condanna i 17 arbusti, un cuore apposto da qualcuno che non ha lasciato la sua firma, ma ha voluto evidentemente sottolineare non tanto la sua contrarietà allabbattimento, quanto forse limportanza che ogni albero rappresenta.Dallaltra parte il sindaco aveva già annunciato lintervento di un agronomo che rilascerà il suo parere, sottolineando comunque che ogni albero ha una sua vita ed alcuni potrebbero rappresentare un pericolo dopo tanti anni.GS
Non ci sono solo le proteste "dure". A volte, per dimostrare il proprio dissenso, può bastare un cuore.
È probabilmente questo il messaggio che qualcuno ha voluto far passare, lasciando dei cuori rossi sugli alberi dei giardini John Lennon di Tolentino.
Un luogo che, ultimamente, si trova al centro del dibattito pubblico e che ha coinvolto non solo chi siede in consiglio, ma anche associazioni e cittadini che hanno voluto esprimere il proprio disappunto nei confronti dell'abbattimento che interesserà 17 piante in vista del restyling del parco.
Lettere al sindaco e richieste di soluzioni alternative ciò che è stato fatto finora, ma evidentemente c'è anche chi ha voluto dire la sua con un gesto diverso.
E lo si percepisce attraversando il parco e trovando in ogni pianta, ma anche accanto al segno rosso che "condanna" i 17 arbusti, un cuore apposto da qualcuno che non ha lasciato la sua firma, ma ha voluto evidentemente sottolineare non tanto la sua contrarietà all'abbattimento, quanto forse l'importanza che ogni albero rappresenta.
Dall'altra parte il sindaco aveva già annunciato l'intervento di un agronomo che rilascerà il suo parere, sottolineando comunque che "ogni albero ha una sua vita ed alcuni potrebbero rappresentare un pericolo dopo tanti anni".

GS


PHOTO 2021 06 22 20 32 12

Letto 564 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo