Trasporto irregolare di rifiuti speciali, multate 4 ditte edili

Mercoledì, 29 Settembre 2021 10:12 | Letto 1304 volte   Clicca per ascolare il testo Trasporto irregolare di rifiuti speciali, multate 4 ditte edili Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri di Tolentino, per smaltimento e commercio irregolare di rifiuti. Ciò è avvenuto nellambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati anche a  prevenire e reprimere i reati in materia ambientale. Nel corso di specifici e mirati servizi disposti in relazione al trasporto rifiuti su strada, promossa dal Comando Generale dell’Arma, i militari di Tolentino, unitamente ai Carabinieri Forestali di Abbadia di Fiastra, hanno denunciato quattro persone per l’inosservanza delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni necessarie  a coloro che effettuino attività di raccolta, trasporto, recupero smaltimento e commercio di rifiuti; la stessa norma sanziona chi operi nel settore in carenza dei requisiti o delle condizioni richieste nell’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali.  L’attività svolta ieri nei pressi di un’impresa di smaltimento rifiuti nel comune di Tolentino ha consentito di far emergere varie irregolarità sia nel trasporto, sia nella documentazione autorizzativa che deve accompagnare i rifiuti speciali, contestate a 4 ditte operanti nel settore edile. Successivamente, sono state contestate, nei confronti dei conducenti dei mezzi fermati e delle rispettive aziende obbligate in solido, anche sanzioni amministrative ammontanti complessivamente a 12mila 800 Euro, per trasporto di rifiuti speciali non pericolosi in assenza del formulario di identificazione.c.c.
Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri di Tolentino, per smaltimento e commercio irregolare di rifiuti.

Ciò è avvenuto nell'ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati anche a  prevenire e reprimere i reati in materia ambientale. Nel corso di specifici e mirati servizi disposti in relazione al trasporto rifiuti su strada, promossa dal Comando Generale dell’Arma, i militari di Tolentino, unitamente ai Carabinieri Forestali di Abbadia di Fiastra, hanno denunciato quattro persone per l’inosservanza delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni necessarie  a coloro che effettuino attività di raccolta, trasporto, recupero smaltimento e commercio di rifiuti; la stessa norma sanziona chi operi nel settore in carenza dei requisiti o delle condizioni richieste nell’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali. 
 
L’attività svolta ieri nei pressi di un’impresa di smaltimento rifiuti nel comune di Tolentino ha consentito di far emergere varie irregolarità sia nel trasporto, sia nella documentazione autorizzativa che deve accompagnare i rifiuti speciali, contestate a 4 ditte operanti nel settore edile. 

Successivamente, sono state contestate, nei confronti dei conducenti dei mezzi fermati e delle rispettive aziende obbligate in solido, anche sanzioni amministrative ammontanti complessivamente a 12mila 800 Euro, per trasporto di rifiuti speciali non pericolosi in assenza del formulario di identificazione.

c.c.

Letto 1304 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo