Controlli a tappeto dei carabinieri nei cantieri della ricostruzione

Martedì, 05 Ottobre 2021 15:03 | Letto 356 volte   Clicca per ascolare il testo Controlli a tappeto dei carabinieri nei cantieri della ricostruzione Una serie di controlli a tappeto è stata effettuata dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Macerata, con l’ausilio del Gruppo Carabinieri per la Tutela del Lavoro di Venezia ed in collaborazione con i militari delle Compagnie di Tolentino e Camerino, nei cantieri edili della ricostruzione, in particolare nei comuni di Pieve Torina, Caldarola e Tolentino. Le ispezioni hanno interessato soprattutto i cantieri edili di piccole e medie dimensioni e attenzione particolare è stata posta alla normativa sul rispetto della sicurezza sui luoghi di lavoro ed in particolare ponteggi e installazione di ancoraggi degli stessi, aperture nei solai, omesse installazioni dei parapetti e violazione dei requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro in genere. Numerose le irregolarità riscontrate e le sanzioni comminate, anche se l’attività dei carabinieri è stata soprattutto rivolta all’opera di sensibilizzazione e informazione sulla legislazione vigente, al fine di diffondere la cultura della legalità a beneficio sia dei lavoratori che delle imprese nella difficile e delicata fase della ricostruzione post sisma.f.u.
Una serie di controlli a tappeto è stata effettuata dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Macerata, con l’ausilio del Gruppo Carabinieri per la Tutela del Lavoro di Venezia ed in collaborazione con i militari delle Compagnie di Tolentino e Camerino, nei cantieri edili della ricostruzione, in particolare nei comuni di Pieve Torina, Caldarola e Tolentino.

Le ispezioni hanno interessato soprattutto i cantieri edili di piccole e medie dimensioni e attenzione particolare è stata posta alla normativa sul rispetto della sicurezza sui luoghi di lavoro ed in particolare ponteggi e installazione di ancoraggi degli stessi, aperture nei solai, omesse installazioni dei parapetti e violazione dei requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro in genere.

Numerose le irregolarità riscontrate e le sanzioni comminate, anche se l’attività dei carabinieri è stata soprattutto rivolta all’opera di sensibilizzazione e informazione sulla legislazione vigente, al fine di diffondere la cultura della legalità a beneficio sia dei lavoratori che delle imprese nella difficile e delicata fase della ricostruzione post sisma.

cantieri ricostruzione

f.u.

Letto 356 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo