San Severino, il sindaco Rosa Piermattei in visita alle scuole

Mercoledì, 14 Settembre 2022 10:35 | Letto 101 volte   Clicca per ascolare il testo San Severino, il sindaco Rosa Piermattei in visita alle scuole In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, si è recata in visita all’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi” e all’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “Eustachio Divini” dove ha portato il proprio saluto, in particolare, agli alunni delle prime classi. Nei prossimi giorni il primo cittadino settempedano visiterà anche altre scuole. “Sono qui per salutare l’avvio di un nuovo anno scolastico e per dare il benvenuto in città a chi arriva da fuori – ha sottolineato il sindaco rivolta a studentesse e studenti, per aggiungere - Vorrei dare coraggio a chi si troverà a vivere un’esperienza nuova quale quella dell’ingresso nella scuola dell’obbligo o del passaggio dalle elementari alle medie, dalle medie alle superiori o ad altri percorsi. Il mio benvenuto, inoltre, va a chi entra nel mondo della scuola da lavoratore, ai nuovi docenti, ai nuovi collaboratori scolastici, ai nuovi addetti alle segreterie. Quella che tutti voi, che tutti noi, abbiamo davanti è una sfida. Una sfida che torniamo ad affrontare finalmente in presenza. Questi anni, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, siamo stati lontani gli uni dagli altri, siamo stati lontani dalle aule e questo è stato vissuto da noi tutti con dolore ovviamente ma era un sacrificio inevitabile. Non possiamo ancora abbassare la guardia però ed è per questo che vi invito a fare ancora molta attenzione perché non siamo fuori dal pericolo. Mi sembra doveroso rivolgere un saluto, infine, ai genitori che affidano i propri figli alla scuola perché si prenda cura della loro crescita non solo dal punto di vista delle conoscenze ma anche dell’educazione e delle relazioni. E’ qui che si formano i nostri ragazzi, è negli insegnanti che i genitori ripongono le loro grandi speranze. Sono certa che non verranno delusi. A voi tutti, ragazze e ragazze – ha concluso infine il sindaco Piermattei - chiedo di essere rispettosi, leali ed onesti. Pensate alla vostra crescita, agite di conseguenza, fatelo per voi. Sfruttate questa occasione perché è davvero un’occasione unica. Voi siete il nostro capitale umano, un capitale fatto di tante unicità, un capitale necessario a una vera crescita per la nostra città e per la nostra Italia. Sognate, vivete di speranze, affrontate le preoccupazioni condividendole con i vostri compagni per superarle con più facilità. E poi fate tesoro di tutto ciò che vi circonda: partecipate alla vita scolastica con gioia, impegno ed interesse per maturare. A questo dovete mirare. Seguite questa bussola straordinaria per trovare la vostra direzione”.
In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, si è recata in visita all’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi” e all’Istituto Tecnico Tecnologico Statale “Eustachio Divini” dove ha portato il proprio saluto, in particolare, agli alunni delle prime classi.

Nei prossimi giorni il primo cittadino settempedano visiterà anche altre scuole.
IMG 20220914 101009 1


“Sono qui per salutare l’avvio di un nuovo anno scolastico e per dare il benvenuto in città a chi arriva da fuori – ha sottolineato il sindaco rivolta a studentesse e studenti, per aggiungere - Vorrei dare coraggio a chi si troverà a vivere un’esperienza nuova quale quella dell’ingresso nella scuola dell’obbligo o del passaggio dalle elementari alle medie, dalle medie alle superiori o ad altri percorsi. Il mio benvenuto, inoltre, va a chi entra nel mondo della scuola da lavoratore, ai nuovi docenti, ai nuovi collaboratori scolastici, ai nuovi addetti alle segreterie. Quella che tutti voi, che tutti noi, abbiamo davanti è una sfida. Una sfida che torniamo ad affrontare finalmente in presenza. Questi anni, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, siamo stati lontani gli uni dagli altri, siamo stati lontani dalle aule e questo è stato vissuto da noi tutti con dolore ovviamente ma era un sacrificio inevitabile. Non possiamo ancora abbassare la guardia però ed è per questo che vi invito a fare ancora molta attenzione perché non siamo fuori dal pericolo. Mi sembra doveroso rivolgere un saluto, infine, ai genitori che affidano i propri figli alla scuola perché si prenda cura della loro crescita non solo dal punto di vista delle conoscenze ma anche dell’educazione e delle relazioni. E’ qui che si formano i nostri ragazzi, è negli insegnanti che i genitori ripongono le loro grandi speranze. Sono certa che non verranno delusi. A voi tutti, ragazze e ragazze – ha concluso infine il sindaco Piermattei - chiedo di essere rispettosi, leali ed onesti. Pensate alla vostra crescita, agite di conseguenza, fatelo per voi. Sfruttate questa occasione perché è davvero un’occasione unica. Voi siete il nostro capitale umano, un capitale fatto di tante unicità, un capitale necessario a una vera crescita per la nostra città e per la nostra Italia. Sognate, vivete di speranze, affrontate le preoccupazioni condividendole con i vostri compagni per superarle con più facilità. E poi fate tesoro di tutto ciò che vi circonda: partecipate alla vita scolastica con gioia, impegno ed interesse per maturare. A questo dovete mirare. Seguite questa bussola straordinaria per trovare la vostra direzione”.
IMG 20220914 100538





Letto 101 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo