Maxi sequestro di cosmetici contenti sostanze cancerogene, denunciato il titolare dell'esercizio

Lunedì, 14 Novembre 2022 15:31 | Letto 839 volte   Clicca per ascolare il testo Maxi sequestro di cosmetici contenti sostanze cancerogene, denunciato il titolare dell'esercizio Operazione della Guardia di Finanza di Civitanova Marche lungo il tratto costiero maceratese. Gli agenti delle Fiamme Gialle hanno rilevato all’interno dei locali commerciali di un grande magazzino l’esposizione, per la vendita, di numerosi cosmetici risultati contenere una fragranza pericolosa per la salute umana, il “Lilial”, sostanza annoverata dalla normativa comunitaria come suscettibile di essere cancerogena e vietata a partire dal 1° marzo 2022. Sono state così sequestrate 8 confezioni di crema per smagliature, 46 confezioni di lacca e schiuma per capelli e 9 profumi, mentre il legale rappresentante della società è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica. Nel corso di altre attività ispettive presso due esercizi commerciali, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro 29 capi di abbigliamento che recavano noti marchi contraffatti. Anche in questo caso i titolari sono stati denunciati.
Operazione della Guardia di Finanza di Civitanova Marche lungo il tratto costiero maceratese.

Gli agenti delle Fiamme Gialle hanno rilevato all’interno dei locali commerciali di un grande magazzino l’esposizione, per la vendita, di numerosi cosmetici risultati contenere una fragranza pericolosa per la salute umana, il “Lilial”, sostanza annoverata dalla normativa comunitaria come suscettibile di essere cancerogena e vietata a partire dal 1° marzo 2022. Sono state così sequestrate 8 confezioni di crema per smagliature, 46 confezioni di lacca e schiuma per capelli e 9 profumi, mentre il legale rappresentante della società è stato denunciato alla competente Procura della Repubblica.

Nel corso di altre attività ispettive presso due esercizi commerciali, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro 29 capi di abbigliamento che recavano noti marchi contraffatti. Anche in questo caso i titolari sono stati denunciati.

Letto 839 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo