Corsa alla Spada e palio, la pioggia cambia le carte in tavola ma non la voglia di fare festa

Mercoledì, 17 Maggio 2023 11:32 | Letto 741 volte   Clicca per ascolare il testo Corsa alla Spada e palio, la pioggia cambia le carte in tavola ma non la voglia di fare festa Il maltempo cambia i programmi della Corsa alla Spada e Palio, ma non la voglia di fare festa. Le taverne lavorano a pieno ritmo, nonostante qualche difficoltà legata alla pioggia che sembra non voler dar tregua al nostro territorio. “Per essere aggiornati sui cambiamenti che siamo costretti a fare a causa del maltempo – dice la presidente Donatella Pazzelli – invito a consultare le nostre pagine social e il sito internet www.corsaallaspada.it La suggestiva offerta dei ceri, in programma domani sera, si terrà comunque, così come l’accensione del tradizionale falò davanti la basilica di San Venanzio. Gli eventi in piazza Umberto I (ore 16:30 Cesare Catà in “Fate Caprine Cavalieri Erranti” lezione-spettacolo su miti e leggende dei Monti Sibillini alle ore 16:30 e ore 18:00 presentazione degli atleti e delle atlete della 42° edizione e della spada offerta da Giorgio Braghetti) se piove si sposteranno nell’Auditorium dell’Accademia della musica in via Savonanzi”. Intanto stamattina sono stati messi in vendita i biglietti per assistere alla manifestazione nel centro storico e ce ne sono ancora tanti disponibili per le zone piazza Cavour, piazza Caio Mario e piazza GaribaldiQuanto alla processione in centro storico guidati dalla statua argentea di San Venanzio, in programma nel pomeriggio di questo giovedì 18 maggio, la parrocchia valuterà nella tarda mattinata se le condizioni meteo ne renderanno possibile lo svolgimento.  
Il maltempo cambia i programmi della Corsa alla Spada e Palio, ma non la voglia di fare festa. Le taverne lavorano a pieno ritmo, nonostante qualche difficoltà legata alla pioggia che sembra non voler dar tregua al nostro territorio.

“Per essere aggiornati sui cambiamenti che siamo costretti a fare a causa del maltempo – dice la presidente Donatella Pazzelli – invito a consultare le nostre pagine social e il sito internet www.corsaallaspada.it

La suggestiva offerta dei ceri, in programma domani sera, si terrà comunque, così come l’accensione del tradizionale falò davanti la basilica di San Venanzio. Gli eventi in piazza Umberto I (ore 16:30 Cesare Catà in “Fate Caprine Cavalieri Erranti” lezione-spettacolo su miti e leggende dei Monti Sibillini alle ore 16:30 e ore 18:00 presentazione degli atleti e delle atlete della 42° edizione e della spada offerta da Giorgio Braghetti) se piove si sposteranno nell’Auditorium dell’Accademia della musica in via Savonanzi”.

Intanto stamattina sono stati messi in vendita i biglietti per assistere alla manifestazione nel centro storico e ce ne sono ancora tanti disponibili per le zone piazza Cavour, piazza Caio Mario e piazza Garibaldi

Quanto alla processione in centro storico guidati dalla statua argentea di San Venanzio, in programma nel pomeriggio di questo giovedì 18 maggio, la parrocchia valuterà nella tarda mattinata se le condizioni meteo ne renderanno possibile lo svolgimento.  

Letto 741 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo