Scendono dal treno e il cane antidroga li segnala, nei guai due giovani

Mercoledì, 23 Agosto 2023 10:47 | Letto 502 volte   Clicca per ascolare il testo Scendono dal treno e il cane antidroga li segnala, nei guai due giovani Oltre 90 grammi di hashish sequestrato, un ventiduenne  arrestato e un ventenne segnalato alla prefettura. È il bilancio di unoperazione condotta dai finanzieri di Macerata in collaborazione con lunità cinofila antidroga della compagnia di Civitanova, nei pressi della stazione ferroviaria di Macerata.  I militari hanno sottoposto a controllo due ragazzi, un 20enne di Montegranaro  e un 22enne di Macerata, appena scesi dal treno, insistentemente segnalati dal cane antidroga Hanima. Il ragazzo, residente a Montegranaro, trovato in possesso di poco meno di un grammo di hashish, nell’immediatezza del controllo ha riferito di avere acquistato  poco prima  la sostanza dal suo compagno di viaggio, trovato in possesso di circa sei grammi della stessa sostanza oltre alla somma di 1.050 euro in contanti. Le operazioni di polizia giudiziaria sono quindi  proseguite presso l’abitazione del ragazzo di Macerata, dove i militari, all’interno di una vetrinetta situata nella camera del ventiduenne , hanno rinvenuto circa 85 grammi di hashish oltre ad un coltello e un bilancino  In totale sono stati sequestrati oltre 90 grammi di hashish. Il 22enne è stato arrestato e posto ai domiciliari, mentre il 20enne è stato segnalato alla locale Prefettura.  
Oltre 90 grammi di hashish sequestrato, un ventiduenne  arrestato e un ventenne segnalato alla prefettura. È il bilancio di un'operazione condotta dai finanzieri di Macerata in collaborazione con l'unità cinofila antidroga della compagnia di Civitanova, nei pressi della stazione ferroviaria di Macerata. 


I militari hanno sottoposto a controllo due ragazzi, un 20enne di Montegranaro  e un 22enne di Macerata, appena scesi dal treno, insistentemente segnalati dal cane antidroga Hanima.



Il ragazzo, residente a Montegranaro, trovato in possesso di poco meno di un grammo di hashish, nell’immediatezza del controllo ha riferito di avere acquistato  poco prima  la sostanza dal suo compagno di viaggio, trovato in possesso di circa sei grammi della stessa sostanza oltre alla somma di 1.050 euro in contanti.



Le operazioni di polizia giudiziaria sono quindi  proseguite presso l’abitazione del ragazzo di Macerata, dove i militari, all’interno di una vetrinetta situata nella camera del ventiduenne , hanno rinvenuto circa 85 grammi di hashish oltre ad un coltello e un bilancino 



In totale sono stati sequestrati oltre 90 grammi di hashish. Il 22enne è stato arrestato e posto ai domiciliari, mentre il 20enne è stato segnalato alla locale Prefettura.  

Letto 502 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo