Corsa alla spada, si scoprono le carte della 43ma edizione

Martedì, 16 Aprile 2024 08:44 | Letto 511 volte   Clicca per ascolare il testo Corsa alla spada, si scoprono le carte della 43ma edizione La Corsa alla Spada si presenta È prevista venerdì 19 aprile alle ore 17:30 nella sala consiliare del Comune di Camerino la presentazione ufficiale della 43ma edizione della rievocazione storica che si preannuncia ricca di eventi e novità. A marzo, la Corsa alla Spada e Palio di Camerino si era affacciata al pubblico attraverso lo spazio espositivo “Nei cassoni delle dame: tessuti, abiti e gioielli a casa Varani”. In quelloccasione è stato preannunciato il ritorno dell’atteso libretto della rmanifestazione che verrà consegnato proprio il giorno della presentazione, alla quale parteciperanno il sindaco di Camerino e il rettore Unicam, oltre ai capi terziere e don Marco Gentilucci, parroco di San Venanzio. La presidente Donatella Pazzelli renderà nota anche la coppia che vestirà i panni di Giulio Cesare Da Varano e della sua consorte Giovanna Malatesta. La rievocazione storica, che vanta fondatezza e longevità, ha resistito alla distruzione del terremoto e alla pandemia e si presenta nelledizione 2024 più forte che mai; lo scorso anno la manifestazione si è riappropriata dell’antico tracciato nel cuore  di Camerino.Dopo sei anni di percorsi alternativi, il ritorno nel cuore della città e il passaggio di corteo e atleti sul tracciato vero della Corsa alla Spada, hanno provocato un’emozione fortissima, sia in coloro che hanno vissuto il momento in abiti del passato, sia da  semplici spettatori di un evento eccezionale per bellezza, esempio di resilienza e partecipazione corale di una popolazione che crede nelle tradizioni.
La Corsa alla Spada si presenta 

È prevista venerdì 19 aprile alle ore 17:30 nella sala consiliare del Comune di Camerino la presentazione ufficiale della 43ma edizione della rievocazione storica che si preannuncia ricca di eventi e novità.

A marzo, la Corsa alla Spada e Palio di Camerino si era affacciata al pubblico attraverso lo spazio espositivo “Nei cassoni delle dame: tessuti, abiti e gioielli a casa Varani”. In quell'occasione è stato preannunciato il ritorno dell’atteso libretto della rmanifestazione che verrà consegnato proprio il giorno della presentazione, alla quale parteciperanno il sindaco di Camerino e il rettore Unicam, oltre ai capi terziere e don Marco Gentilucci, parroco di San Venanzio.

La presidente Donatella Pazzelli renderà nota anche la coppia che vestirà i panni di Giulio Cesare Da Varano e della sua consorte Giovanna Malatesta.

Il Palio a Di Mezzo
La rievocazione storica, che vanta fondatezza e longevità, ha resistito alla distruzione del terremoto e alla pandemia e si presenta nell'edizione 2024 più forte che mai; lo scorso anno la manifestazione si è riappropriata dell’antico tracciato nel cuore  di Camerino.

Dopo sei anni di percorsi alternativi, il ritorno nel cuore della città e il passaggio di corteo e atleti sul tracciato vero della Corsa alla Spada, hanno provocato un’emozione fortissima, sia in coloro che hanno vissuto il momento in abiti del passato, sia da  semplici spettatori di un evento eccezionale per bellezza, esempio di resilienza e partecipazione corale di una popolazione che crede nelle tradizioni.
Marco Ricci vincitore della Spada

Letto 511 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo