Castelbellino: incendio in cucina, mamma finisce al pronto soccorso

Mercoledì, 06 Aprile 2016 09:33 | Letto 1260 volte   Clicca per ascolare il testo Castelbellino: incendio in cucina, mamma finisce al pronto soccorso Paura a Castelbellino per un incendio scoppiato nel cuore della notte in un’abitazione dove vive una coppia insieme alle due figlie di 11 e 2 anni. L’allarme è scattato quando a causa di un corto circuito la cucina è stata invasa dal fumo. Accortasi dell’incendio la donna ha tentato di spegnere le fiamme utilizzando bottiglie d’acqua fino all’arrivo dei vigili del fuoco del distaccamento di Jesi che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’abitazione. A causa del fumo inalato la donna è stata poi portata al pronto soccorso dell’ospedale jesino, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Solo tanto spavento ma nessuna conseguenza per le due bambine.

Paura a Castelbellino per un incendio scoppiato nel cuore della notte in un’abitazione dove vive una coppia insieme alle due figlie di 11 e 2 anni. L’allarme è scattato quando a causa di un corto circuito la cucina è stata invasa dal fumo. Accortasi dell’incendio la donna ha tentato di spegnere le fiamme utilizzando bottiglie d’acqua fino all’arrivo dei vigili del fuoco del distaccamento di Jesi che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’abitazione. A causa del fumo inalato la donna è stata poi portata al pronto soccorso dell’ospedale jesino, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Solo tanto spavento ma nessuna conseguenza per le due bambine.

Letto 1260 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo