Recuperati a Vasto parte dei mezzi rubati a Castelraimondo

Sabato, 25 Giugno 2016 21:21 | Letto 2520 volte   Clicca per ascolare il testo Recuperati a Vasto parte dei mezzi rubati a Castelraimondo Gli agenti della Polizia stradale del distaccamento di Vasto Sud hanno recuperato lungo lautostrada A14 un autocarro che trasportava un bobcat, un miniescavatore e altre attrezzature rubate a unimpresa della provincia di Macerata, precisamente la Bisbocci Dante & c. s.a.s. di Castelraimondo. I ladri, probabilmente alla vista della pattuglia della Stradale, si sono fermati nella piazzola di sosta San Lorenzo, tra i caselli di Vasto Nord e Vasto Sud, per poi fuggire da lì a piedi. Alla ditta marchigiana mancano allappello altri mezzi, probabilmente rubati dallo stesso gruppo. articolo precedente: Ingente furto quello commesso nella notte di sabato 25 giugno a Castelraimondo ai danni della ditta Bisbocci Dante & c. sas. Ignoti sono penetrati nell’azienda trafugando diversi attrezzi, tra cui motoseghe, martelli pneumatici, frullini, ma soprattutto un camion Iveco 240 e un camioncino Nissan che hanno provveduto a caricare con tre escavatori ( un Volvo e due Takeuchi) e un bobcat. Un bottino di grande valore che, però, i titolari dell’azienda, non disperano di ritrovare con l’aiuto dei carabinieri che stanno svolgendo le indagini.                                              

Gli agenti della Polizia stradale del distaccamento di Vasto Sud hanno recuperato lungo l'autostrada A14 un autocarro che trasportava un bobcat, un miniescavatore e altre attrezzature rubate a un'impresa della provincia di Macerata, precisamente la "Bisbocci Dante & c. s.a.s." di Castelraimondo. I ladri, probabilmente alla vista della pattuglia della Stradale, si sono fermati nella piazzola di sosta "San Lorenzo", tra i caselli di Vasto Nord e Vasto Sud, per poi fuggire da lì a piedi. Alla ditta marchigiana mancano all'appello altri mezzi, probabilmente rubati dallo stesso gruppo.

articolo precedente:

Ingente furto quello commesso nella notte di sabato 25 giugno a Castelraimondo ai danni della ditta "Bisbocci Dante & c. sas". Ignoti sono penetrati nell’azienda trafugando diversi attrezzi, tra cui motoseghe, martelli pneumatici, frullini, ma soprattutto un camion Iveco 240 e un camioncino Nissan che hanno provveduto a caricare con tre escavatori ( un Volvo e due Takeuchi) e un bobcat. Un bottino di grande valore che, però, i titolari dell’azienda, non disperano di ritrovare con l’aiuto dei carabinieri che stanno svolgendo le indagini.

 

camion

 

furgone

              

scavatore

 

trattore

 

ruspa                      

Letto 2520 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo