Due anni agli arresti per l’aggressore del dottor Giuli

Martedì, 26 Novembre 2019 19:00 | Letto 587 volte   Clicca per ascolare il testo Due anni agli arresti per l’aggressore del dottor Giuli Due anni agli arresti domiciliari. Questa è la pena che dovrà scontare il tossicodipendente di San Severino che ieri ha aggredito e ferito al capo il direttore del Sert, Gianni Giuli. Dopo essere stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Macerata, ludienza per direttissima si è svolta oggi pomeriggi. Inizialmente il giudice aveva stabilito tre anni di rdclusione ma lavvocato difensore ha chiesto il patteggiamento ottenendo la riduzione a due anni di domiciliari che dovrà scontare a casa sua a San Severino.g.g.
Due anni agli arresti domiciliari. Questa è la pena che dovrà scontare il tossicodipendente di San Severino che ieri ha aggredito e ferito al capo il direttore del Sert, Gianni Giuli. Dopo essere stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Macerata, l'udienza per direttissima si è svolta oggi pomeriggi. Inizialmente il giudice aveva stabilito tre anni di rdclusione ma l'avvocato difensore ha chiesto il patteggiamento ottenendo la riduzione a due anni di domiciliari che dovrà scontare a casa sua a San Severino.
g.g.

Letto 587 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo