banner 1022x200 Banca Macerata
Piove sempre sul bagnato. È proprio il caso di dire dopo che il maltempo di ieri che si è abbattuto in diverse province marchigiane ha preso di mira anche i terremotati di Visso.
A fare la conta dei danni, questa mattina, è proprio il primo cittadino che ha chiesto ai suoi concittadini di rivolgersi al Comune per eventuali segnalazioni: "Quella di ieri - dice Maurizio Spiganti Maurizi - è stata una vera e propria bomba d'acqua. I danni alle SAE sono stati causati dalla carta catramata che non era stata installata in maniera ottimale e si è staccata, causando delle infiltrazioni d'acqua. Sono venuto in Comune questa mattina e ho chiesto a tutti di farci presenti i danni così che noi gireremo le richieste alla Protezione Civile. Ci sono stati notevoli disagi - spiega riferendosi al maltempo di ieri - , diversi gli alberi caduti. Devo rignraziare i vigili del fuoco e la Croce Rossa che hanno messo a disposizione tutto quello che potevano. Ci siamo rimboccati le maniche e siamo riusciti a limitare i danni, dal momento che una parte del paese era allagata. Ora restiamo in allerta perchè anche per oggi è prevista pioggia".

GS

*Foto del consigliere comunale Filippo Sensi

c7a1d67d 8fe1 4d6b ad8b 7d07d7409f37a1f888e7 ffae 420c 8b0a f4963cc475a94407937d ab10 4417 996e 32cd798bc615

Il maltempo che con piogge e temporali si è abbattuto dalla tarda mattinata su gran parte del territorio provinciale , ha provocato allagamenti e frane su diverse vie di comunicazione, richiedendo l'impiego di personale dei Vigili del Fuoco sin da subito attivatosi per ripristinare la viabilità. Numerose le chiamate ricevute dal comando di Macerata che sta impiegando i suoi uomini su tutto il territorio dell'entroterra. Problemi a Matelica ed Esanatoglia.

A Camerino allagata la strada Ponte della Cerasa -Canepina; un autentico fiume d'acqua si è riversato sulla sede stradale in prossimità degli impanti sportivi  a Le Calvie, rendendo impercorribile il tratto. 

strada allagate canepina campo

E' stata un'autentica bomba d'acqua quella che per circa 10 minuti  (dalle 15,00 alle 15,10 ) si è abbattutta sulla zona degli impianti sportivi in località Le Calvie a Camerino.

( interno del palazzetto dello sport )

interno palestra

strada allagate canepina palazzetto allagato

Pioggia torrenziale che, pur non provocando conseguenze per le persone, ha comunque inondato di acqua e detriti fangosi provenienti dalla strada sovrastante l'area su cui sorgono i due palazzetti dello sport universitari Orsini e Drago Gentili.

palazzetto allagato

 

strada allagate canepina palazzetto vigili

 

strada allagata con macchina

 

polizia e fango

Sul posto e al lavoro, insieme a pattuglie della Polizia Stradale e della Polizia Municipale, i vigili del fuoco per riportare alla normalità la condizione dei due impianti, uno dei quali in serata avrebbe dovuto ospitare la prima gara della finale play off del campionato di volley di Prima Divisione che è stata rinviata per le condizioni del palasport invaso dal fango.

strada allagate canepina ponte

Si è temuto anche per il rinvio della partitita tra Camerino e Moie Vallesina, penultima giornata del girone A di Promozione, che comunque è andata regolarmente in scena. Subito sono scattate le verifiche anche sul ponte che collega gli impianti sportivi con la strada che conduce a Castelraimondo sul quale da qualche tempo sono in corso lavori per l'ampliamento della carreggiata.

 

pioggia Cus

Se l'anconetano è stato colpito dal maltempo particolarmente nella serata di venerdì 5 agosto, la carica negativa della perturbazione si è riversata all'indomani in diverse zone del maceratese. Colpite soprattutto le città di Tolentino e Treia con interventi dei vigili del fuoco per frane e allagamenti. Situazione particolarmente pesante a Tolentino dove c'è stata una tromba d'aria seguita da pioggia caduta in abbondanza a provocare disagi e allagamenti  in diverse strade delle contrade cittadine. Il vento ha divelto un palo della linea telefonica in contrada Ributino; diverse le piante e i rami caduti.

altre foto da facebook

tolentino bonba acqua 

strada di fango

 

 

 

 

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo