POLITEAMA banner beethoven 1022x200

Problemi della montagna: Federfuni incontra i parlamentari del territorio

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 18:27 | Letto 134 volte   Clicca per ascolare il testo Problemi della montagna: Federfuni incontra i parlamentari del territorio Federfuni, lassociazione che riunisce le aziende che gestiscono gli impianti di risalita, ha incontato a Montecitorio i parlamentari del territorio per sensibilizzare il Governo sulle problematiche della montagna, soprattutto dopo la mancata riapertura delle piste da sci. Presenti anche rappresentanti del territorio della montagna maceratese, tra cui il consigliere dellUnione Montana dei Monti Azzurri Simone Ansovini.Una giornata positiva per tutti i territori montani dellItalia centrale - le sue dichiarazioni - Cè stata, infatti, ampia condivisione da parte di tutti gli schieramenti politici su quelle che sono le problematiche vissute dai gestori degli impianti sciistici nelle due ultime stagioni, che stanno vivendo momenti di forte difficoltà che si ripercuotono anche sullindotto e su tutto ciò che gira intorno alla neve e alla montagna. La partecipazione, oltre che degli aderenti allassociazione, anche di rappresentanti del territorio è segno dellimpegno di sensibilizzazione nei confronti del Governo affinchè ci sia una risposta forte a queste problematiche. Abbiamo trovato, come detto, ampia condivisione per cui sono fiducioso che la politica riuscirà a dare risposte forti, positive e con la giusta attenzione per tutto il territorio interno.f.u. 
Federfuni, l'associazione che riunisce le aziende che gestiscono gli impianti di risalita, ha incontato a Montecitorio i parlamentari del territorio per sensibilizzare il Governo sulle problematiche della montagna, soprattutto dopo la mancata riapertura delle piste da sci. Presenti anche rappresentanti del territorio della montagna maceratese, tra cui il consigliere dell'Unione Montana dei Monti Azzurri Simone Ansovini.

"Una giornata positiva per tutti i territori montani dell'Italia centrale - le sue dichiarazioni - C'è stata, infatti, ampia condivisione da parte di tutti gli schieramenti politici su quelle che sono le problematiche vissute dai gestori degli impianti sciistici nelle due ultime stagioni, che stanno vivendo momenti di forte difficoltà che si ripercuotono anche sull'indotto e su tutto ciò che gira intorno alla neve e alla montagna. La partecipazione, oltre che degli aderenti all'associazione, anche di rappresentanti del territorio è segno dell'impegno di sensibilizzazione nei confronti del Governo affinchè ci sia una risposta forte a queste problematiche. Abbiamo trovato, come detto, ampia condivisione per cui sono fiducioso che la politica riuscirà a dare risposte forti, positive e con la giusta attenzione per tutto il territorio interno".

f.u.
 

Letto 134 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo