Inaugurato, nel nome di Dario Conti, l'ortopantomografo dell'ospedale di Camerino

Lunedì, 06 Agosto 2018 23:51 | Letto 1307 volte   Clicca per ascolare il testo Inaugurato, nel nome di Dario Conti, l'ortopantomografo dell'ospedale di Camerino Inaugurato presso lospedale di Camerino il nuovo ortopantomografo per la radiologia. Nelloccasione, presente il nipote Carlo, è stata anche scoperta una targa a ricordo del sindaco Dario Conti recentemente scomparso. Allinaugurazione, presieduta dal direttore dellAsur Area Vasta 3 Alessandro Maccioni,  è intervenuto anche il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. Presenti anche lassessore Sciapichetti, il presidente della provincia Antonio Pettinari, larcivescovo Brugnaro, il sindaco Pasqui e il responsabile della radiologia dott. Pietro Cruciani Gli investimenti in sanità non si fermano mai- ha detto Maccioni- In questo caso parliamo di investimenti sostitutivi di un macchinario che ha fatto egregiamente il suo corso e il suo dovere. Si tratta del terzo ortopantomografo che installiamo in Area Vasta 3, dopo Civitanova Marche e Recanati. Attualmente ne è in acquisto un quarto che andrà alospedale di San Severino Marche. Lortopantomografo è un macchinario utile per problemi mandibolari e delle arcate dentali; l investimento totale, tra collaudo e installazione, è di 65mila euro circa. Uno strumento dunque non costosissimo ma che è di enorme avanguardia, innovativo, digitale e, a minor impatto irradiativo per quel che riguarda i pazienti e gli operatori di radiologia. Il direttore  ha anche annunciato che per lospedale di Camerino è previsto larrivo di una nuova TAC 64 slices, in grado di ricostruire in modo dettagliato i vari piani del corpo della persona esaminata, grazie a sofisticati software. Da un po di anni a questa parte- ha detto il governatore Ceriscioli- abbiamo inziato a spingere sugli investimenti e sugli aggiornamenti dei macchinari e sulla possibilità di offrire dei servizi di qualità, collegati digitalmente alla rete, di modo che lesame che viene fatto in qualsiasi punto della regione sia poi disponibile un domani nel fascicolo elettronico di ogni singolo utente. Un servizio che riesce dunque ad offrire sempre maggiore qualità grazie agli investimenti. Lo scorso anno la cifra straordinaria dinvestimento è stata di 200 milioni di euro e, mano a mano, si stanno trasformando in realizzazioni che stanno coprendo un po tutti i territori. Nel caso specifico, lortopantomografo riqualifica tutti quelli che sono gli esami specifici per la bocca, permettendo di rispondere con una notevole qualità, al cittadino che si rivolga alle nostre strutture. Un piccolo segno di grande attenzione per questa realtà.  La targa scoperta in ricordo di Dario Conti Il dottor Pietro Cruciani,  ha voluto ricordare la figura di Dario Conti che nel 2014, al termine del suo mandato da sindaco, donò 13.000 euro della sua indennità di carica per lacquisto di una bobina per la risonanza magnetica, strumento ad alta tecnologia per lo studio delle patologie della mammella. Ricordo Dario come un grande amico; è stato un grande sindaco, un uomo sincero e passionale che ha amato la sua terra fino allultimo. Pronto a difendere strenuamente Camerino e la montagna,  avendo a cuore tutti i servizi, in particolare la sanità, le scuole, luniversità, le infrastrutture e la viabilità. Parole daffetto nei confronti del compianto sindaco, anche da parte di Pasqui: Sono stato il suo vice sindaco e per me è sempre stato un amico sincero- ha affermato-. La sua caratteristica è sempre stata quella di guardare alle cose concrete e al bene comune. Oggi è la giornata più bella per ricordarlo; ha sempre desiderato vedere una sanità funzionale,  dedicare attenzione ai giovani e alluniversità. Proprio luniversità poco fa, ha inaugurato la sua prima struttura definitiva. Facciamo festa anche da qui  con linaugurazione di un altro strumento diretto al cittadino.  

Inaugurato presso l'ospedale di Camerino il nuovo ortopantomografo per la radiologia. Nell'occasione, presente il nipote Carlo, è stata anche scoperta una targa a ricordo del sindaco Dario Conti recentemente scomparso. All'inaugurazione, presieduta dal direttore dell'Asur Area Vasta 3 Alessandro Maccioni,  è intervenuto anche il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. Presenti anche l'assessore Sciapichetti, il presidente della provincia Antonio Pettinari, l'arcivescovo Brugnaro, il sindaco Pasqui e il responsabile della radiologia dott. Pietro Cruciani

IMG 20180806 WA0039

" Gli investimenti in sanità non si fermano mai- ha detto Maccioni- In questo caso parliamo di investimenti sostitutivi di un macchinario che ha fatto egregiamente il suo corso e il suo dovere. Si tratta del terzo ortopantomografo che installiamo in Area Vasta 3, dopo Civitanova Marche e Recanati. Attualmente ne è in acquisto un quarto che andrà al'ospedale di San Severino Marche. L'ortopantomografo è un macchinario utile per problemi mandibolari e delle arcate dentali; l' investimento totale, tra collaudo e installazione, è di 65mila euro circa. Uno strumento dunque non costosissimo ma che è di enorme avanguardia, innovativo, digitale e, a minor impatto irradiativo per quel che riguarda i pazienti e gli operatori di radiologia". Il direttore  ha anche annunciato che per l'ospedale di Camerino è previsto l'arrivo di una nuova TAC 64 slices, in grado di ricostruire in modo dettagliato i vari piani del corpo della persona esaminata, grazie a sofisticati software.

IMG 20180806 WA0036

" Da un po' di anni a questa parte- ha detto il governatore Ceriscioli- abbiamo inziato a spingere sugli investimenti e sugli aggiornamenti dei macchinari e sulla possibilità di offrire dei servizi di qualità, collegati digitalmente alla rete, di modo che l'esame che viene fatto in qualsiasi punto della regione sia poi disponibile un domani nel fascicolo elettronico di ogni singolo utente. Un servizio che riesce dunque ad offrire sempre maggiore qualità grazie agli investimenti. Lo scorso anno la cifra straordinaria d'investimento è stata di 200 milioni di euro e, mano a mano, si stanno trasformando in realizzazioni che stanno coprendo un po' tutti i territori. Nel caso specifico, l'ortopantomografo riqualifica tutti quelli che sono gli esami specifici per la bocca, permettendo di rispondere con una notevole qualità, al cittadino che si rivolga alle nostre strutture. Un piccolo segno di grande attenzione per questa realtà".

IMG 1416

 La targa scoperta in ricordo di Dario Conti

Il dottor Pietro Cruciani,  ha voluto ricordare la figura di Dario Conti che nel 2014, al termine del suo mandato da sindaco, donò 13.000 euro della sua indennità di carica per l'acquisto di una bobina per la risonanza magnetica, strumento ad alta tecnologia per lo studio delle patologie della mammella. " Ricordo Dario come un grande amico; è stato un grande sindaco, un uomo sincero e passionale che ha amato la sua terra fino all'ultimo. Pronto a difendere strenuamente Camerino e la montagna,  avendo a cuore tutti i servizi, in particolare la sanità, le scuole, l'università, le infrastrutture e la viabilità". Parole d'affetto nei confronti del compianto sindaco, anche da parte di Pasqui:" Sono stato il suo vice sindaco e per me è sempre stato un amico sincero- ha affermato-. La sua caratteristica è sempre stata quella di guardare alle cose concrete e al bene comune. Oggi è la giornata più bella per ricordarlo; ha sempre desiderato vedere una sanità funzionale,  dedicare attenzione ai giovani e all'università. Proprio l'università poco fa, ha inaugurato la sua prima struttura definitiva. Facciamo festa anche da qui  con l'inaugurazione di un altro strumento diretto al cittadino".  

20180806 171019 1

Letto 1307 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo