Un milione di euro per la strada di collegamento Le Calvie- Ospedale

scritto Venerdì, 11 Gennaio 2019

Il Comune di Camerino ha ottenuto un finanziamento di circa un milione di Euro per la sistemazione definitiva della strada “Caselle – Ponte della Cerasa”.  “Si tratta – spiega nella nota  il sindaco, Gianluca Pasqui – del tratto di strada che collega gli impianti sportivi delle Calvie con la caserma dei Vigili del Fuoco e con l’Ospedale di Camerino. Un’arteria che negli anni ha avuto vari problemi, poi notevolmente aggravati a seguito del sisma, sia dovuti alle scosse, sia a causa di un maggiore traffico. La strada collega infatti il presidio dei nostri Vigili del Fuoco e l’ospedale, ma rimane anche molto vicina ai villaggi SAE delle cortine. Era importante poter mettere in cantiere i lavori di rifacimento del manto stradale e di sistemazione delle frane, così da restituire alla città uno snodo strategico in questo momento storico. Ringrazio, quindi, il personale dell’Ufficio Tecnico per il lavoro svolto”.

Il Comune ha infatti ottenuto il finanziamento richiesto e ha già incassato il parere favorevole dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione. L’importo complessivo dell'intervento, come accennato, sará di circa un milione di Euro, con l’Ufficio Tecnico Comunale che, ora, sta predisponendo gli atti per la gara di affidamento della progettazione, che sarà avviata dopo aver acquisito il parere preventivo da parte dell’ANAC, così come previsto dalle norme in materia di ricostruzione sulle opere pubbliche.

  Clicca per ascolare il testo Un milione di euro per la strada di collegamento Le Calvie- Ospedale scritto Venerdì, 11 Gennaio 2019 Il Comune di Camerino ha ottenuto un finanziamento di circa un milione di Euro per la sistemazione definitiva della strada “Caselle – Ponte della Cerasa”.  “Si tratta – spiega nella nota  il sindaco, Gianluca Pasqui – del tratto di strada che collega gli impianti sportivi delle Calvie con la caserma dei Vigili del Fuoco e con l’Ospedale di Camerino. Un’arteria che negli anni ha avuto vari problemi, poi notevolmente aggravati a seguito del sisma, sia dovuti alle scosse, sia a causa di un maggiore traffico. La strada collega infatti il presidio dei nostri Vigili del Fuoco e l’ospedale, ma rimane anche molto vicina ai villaggi SAE delle cortine. Era importante poter mettere in cantiere i lavori di rifacimento del manto stradale e di sistemazione delle frane, così da restituire alla città uno snodo strategico in questo momento storico. Ringrazio, quindi, il personale dell’Ufficio Tecnico per il lavoro svolto”. Il Comune ha infatti ottenuto il finanziamento richiesto e ha già incassato il parere favorevole dell’Ufficio Speciale per la ricostruzione. L’importo complessivo dellintervento, come accennato, sará di circa un milione di Euro, con l’Ufficio Tecnico Comunale che, ora, sta predisponendo gli atti per la gara di affidamento della progettazione, che sarà avviata dopo aver acquisito il parere preventivo da parte dell’ANAC, così come previsto dalle norme in materia di ricostruzione sulle opere pubbliche.
795 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (Macerata)

Tel. 0737.633.180 / 335.536.7709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione
Piazza Cavour, 12
62032 Camerino (MC)

Tel. 0737.632.365 / Fax 0737.616.301

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo