Janus Fabriano: dopo le conferme i nuovi arrivi. Ecco Roberto Marulli

Giovedì, 25 Giugno 2020 12:28 | Letto 146 volte   Clicca per ascolare il testo Janus Fabriano: dopo le conferme i nuovi arrivi. Ecco Roberto Marulli Dopo le conferme è il momento dei nuovi arrivi per la Janus Basket Fabriano che si assicura per il prossimo campionato le prestazioni di Roberto Marulli, in forza la scorsa stagione alla Poderosa Montegranaro (Serie A2). Combo guard di 190 cm per 84 kg, Roberto Marulli nasce a Bergamo nel 1991 dove cresce anche cestisticamente; la prima esperienza a livello senior arriva, però, a Treviglio nel 2010 (DNA): qui rimane per due stagioni giocando un buon basket nonostante la giovane età. Decide poi di scendere di categoria per trovare più minutaggio e accetta la proposta di Cecina nell’estate 2012 (chiude l’annata con 8.4 punti a partita in 20.6 minuti di utilizzo); la consacrazione arriva il campionato successivo, con l’approdo ad Agropoli: 14.5 punti, 2.8 rimbalzi e 4.2 assist a partita il primo anno e 14.1 punti , 3.1 rimbalzi e 3.3 assist il secondo, trascinando i suoi fino alla sfumata promozione per l’A2 alle Final Four. La seconda divisione nazionale arriva comunque la stagione successiva (2015/16) con la chiamata di Roseto; non ne risentono le sue prestazioni, dati gli 8.7 punti a partita, conditi da 2.1 rimbalzi e 1.8 assist in 21 minuti, con cui contribuisce alla cavalcata della Mec-Energy fino ai quarti di playoff. Dopo una sfortunata annata a Reggio Calabria (frenato dagli infortuni), ritorna a Roseto, dove si conferma un giocatore solido e di qualità (8.9 punti, 2.5 rimbalzi e 1.9 assist) ; un anno a Trapani nella stagione 2018/19 e poi la proposta della Poderosa Montegranaro, dove ha giocato fino all’interruzione del campionato.f.u.
Dopo le conferme è il momento dei nuovi arrivi per la Janus Basket Fabriano che si assicura per il prossimo campionato le prestazioni di Roberto Marulli, in forza la scorsa stagione alla Poderosa Montegranaro (Serie A2).

Combo guard di 190 cm per 84 kg, Roberto Marulli nasce a Bergamo nel 1991 dove cresce anche cestisticamente; la prima esperienza a livello senior arriva, però, a Treviglio nel 2010 (DNA): qui rimane per due stagioni giocando un buon basket nonostante la giovane età.

Decide poi di scendere di categoria per trovare più minutaggio e accetta la proposta di Cecina nell’estate 2012 (chiude l’annata con 8.4 punti a partita in 20.6 minuti di utilizzo); la consacrazione arriva il campionato successivo, con l’approdo ad Agropoli: 14.5 punti, 2.8 rimbalzi e 4.2 assist a partita il primo anno e 14.1 punti , 3.1 rimbalzi e 3.3 assist il secondo, trascinando i suoi fino alla sfumata promozione per l’A2 alle Final Four.

La seconda divisione nazionale arriva comunque la stagione successiva (2015/16) con la chiamata di Roseto; non ne risentono le sue prestazioni, dati gli 8.7 punti a partita, conditi da 2.1 rimbalzi e 1.8 assist in 21 minuti, con cui contribuisce alla cavalcata della Mec-Energy fino ai quarti di playoff.

Dopo una sfortunata annata a Reggio Calabria (frenato dagli infortuni), ritorna a Roseto, dove si conferma un giocatore solido e di qualità (8.9 punti, 2.5 rimbalzi e 1.9 assist) ; un anno a Trapani nella stagione 2018/19 e poi la proposta della Poderosa Montegranaro, dove ha giocato fino all’interruzione del campionato.

f.u.

Letto 146 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo