PIEDINO Appenn a casa 2021

Rutthen Basket San Severino, una rosa sempre più giovane

Lunedì, 12 Settembre 2016 11:15 | Letto 1499 volte   Clicca per ascolare il testo Rutthen Basket San Severino, una rosa sempre più giovane Il confermatissimo coach Riccardo Falconi, coadiuvato dal preparatore atletico Leonardo Rucoli, è da qualche giorno al lavoro alla Rhütten San Severino ai nastri di partenza del campionato di serie D. Il roster è quello che la scorsa stagione è riuscito, con un gran finale di campionato, a raggiungere la salvezza nonostante i numerosi infortuni nel corso di una stagione non facile. “L’obiettivo – dice il diesse Guido Grillo - è di far crescere altri giovani cestisti settempedani affiancandoli a giocatori di esperienza e legati ormai da anni alla società. Proprio per questo sono stati confermati i tre “tenori”: il capitan Thomas Ercoli, alla ventesima stagione a San Severino (!), Marco Reggio e Giacomo Cavarischia. L’unico altro “ospite” della rosa è una new entry: con grande soddisfazione la dirigenza è riuscita a convincere Marco Mancini ad abbracciare il progetto della Società Amatori Basket, rinunciando alle richieste di altre squadre che militano nello stesso campionato”. Giocatore che, nonostante la sua giovane età, ha molta esperienza avendo partecipato anche al campionato di serie C, capace di ricoprire tre ruoli, sarà sicuramente fondamentale per il quintetto del presidente Luigi Ciclosi. Confermati tutti gli altri della stagione 2015-16: Giorgio Severini, Sergio Buresta, Leonardo Vignati, Andrea Cruciani, Cosimo Lupo, Riccardo Tomassini, Gabriel Cingolani. La rosa sarà infine integrata da Omar Turchi (classe 1998) e dai due classe ’99 Filippo Valeri e Alessandro Potenza (che ha già esordito con ottimi risultati nel finale della passata stagione). All’occorrenza coach Falconi potrà inoltre contare sugli atleti classe 2000/01: Ruggero Ortenzi, Riccardo Della Rocca, Nicolò Grillo e Mario Fucili. Luca Muscolini

Il confermatissimo coach Riccardo Falconi, coadiuvato dal preparatore atletico Leonardo Rucoli, è da qualche giorno al lavoro alla Rhütten San Severino ai nastri di partenza del campionato di serie D. Il roster è quello che la scorsa stagione è riuscito, con un gran finale di campionato, a raggiungere la salvezza nonostante i numerosi infortuni nel corso di una stagione non facile. “L’obiettivo – dice il diesse Guido Grillo - è di far crescere altri giovani cestisti settempedani affiancandoli a giocatori di esperienza e legati ormai da anni alla società. Proprio per questo sono stati confermati i tre “tenori”: il capitan Thomas Ercoli, alla ventesima stagione a San Severino (!), Marco Reggio e Giacomo Cavarischia. L’unico altro “ospite” della rosa è una new entry: con grande soddisfazione la dirigenza è riuscita a convincere Marco Mancini ad abbracciare il progetto della Società Amatori Basket, rinunciando alle richieste di altre squadre che militano nello stesso campionato”. Giocatore che, nonostante la sua giovane età, ha molta esperienza avendo partecipato anche al campionato di serie C, capace di ricoprire tre ruoli, sarà sicuramente fondamentale per il quintetto del presidente Luigi Ciclosi. Confermati tutti gli altri della stagione 2015-16: Giorgio Severini, Sergio Buresta, Leonardo Vignati, Andrea Cruciani, Cosimo Lupo, Riccardo Tomassini, Gabriel Cingolani. La rosa sarà infine integrata da Omar Turchi (classe 1998) e dai due classe ’99 Filippo Valeri e Alessandro Potenza (che ha già esordito con ottimi risultati nel finale della passata stagione). All’occorrenza coach Falconi potrà inoltre contare sugli atleti classe 2000/01: Ruggero Ortenzi, Riccardo Della Rocca, Nicolò Grillo e Mario Fucili.

Luca Muscolini

Letto 1499 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo