Diocesi: lavorare insieme per un "percorso proficuo"

Sabato, 05 Settembre 2020 17:12 | Letto 286 volte   Clicca per ascolare il testo Diocesi: lavorare insieme per un "percorso proficuo" Si è svolto a Castelraimondo il primo incontro dei responsabili degli uffici di pastorale delle diocesi di Camerino - Sanseverino Marche e Fabriano - Matelica, diocesi che, unite nella persona del vescovo con mons. Francesco Massara che il prossimo 8 martedì prenderà possesso della nuova sede, iniziano a camminare insieme.Un incontro proficuo - lo ha definito il vicario dellarcidiocesi di Camerino - San Severino mons. Mariano Blanchi - E stata loccasione per conoscersi tra responsabili degli uffici di pastorale, di fare comunione e scambiarci alcune idee. Occasione anche di progettazione in questo periodo difficile sui temi della catechesi, della carità, sviluppando anche altri temi importanti. Un primo incontro che rappresenta anche un punto di partenza per una pastorale comune nelle due diocesi.Abbiamo vissuto un momento in cui si è preso coscienza della necessità di lavorare insieme - conclude mons. Blanchi - affontnado i problemi, diversi ma anche simili, che ci sono nelle due diocesi.f.u.
Si è svolto a Castelraimondo il primo incontro dei responsabili degli uffici di pastorale delle diocesi di Camerino - Sanseverino Marche e Fabriano - Matelica, diocesi che, unite nella persona del vescovo con mons. Francesco Massara che il prossimo 8 martedì prenderà possesso della nuova sede, iniziano a camminare insieme.

"Un incontro proficuo - lo ha definito il vicario dell'arcidiocesi di Camerino - San Severino mons. Mariano Blanchi - E' stata l'occasione per conoscersi tra responsabili degli uffici di pastorale, di fare comunione e scambiarci alcune idee. Occasione anche di progettazione in questo periodo difficile sui temi della catechesi, della carità, sviluppando anche altri temi importanti". 

incontro castelraimondo assemblea

Un primo incontro che rappresenta anche un punto di partenza per una pastorale comune nelle due diocesi.

"Abbiamo vissuto un momento in cui si è preso coscienza della necessità di lavorare insieme - conclude mons. Blanchi - affontnado i problemi, diversi ma anche simili, che ci sono nelle due diocesi".

f.u.

Letto 286 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo