San Severino: il consiglio comunale "congela" le tariffe Imu e Tari

Mercoledì, 16 Settembre 2020 15:51 | Letto 152 volte   Clicca per ascolare il testo San Severino: il consiglio comunale "congela" le tariffe Imu e Tari E tornato a riunirsi, sia pure in modalità on line per lemergenza Coronavirus, il consiglio comunale di San Severino Marche, che ha visto al centro della discussione la revisione degli equilibri di bilancio.La verifica degli equilibri di bilancio - afferma lassessore Tarcisio Antognozzi - si è resa necessaria, oltre che per gli adempimenti di legge, soprattutto perchè in questo anno particolare è opportuno verificare che il bilancio comunale sia sano, in equilibrio e permetta allamministrazione di garantire tutti i servizi essenziali. Il consiglio comunale ha, così, potuto verificare che il bilancio è solido ed ha potuto fare una manovra di assestamento che tenesse conto dei minori ricavi evidenziati in questi mesi. Tutti i servizi essenziali sono garantiti e nessuna tariffa è stata aumentata. La buona notizia per i cittadini settempedani è che le tariffe Imu e Tari non subiranno variazioni nè aumenti.Moderatamente soddisfatto dellesito del consiglio comunale anche il capogruppo di minoranza di Per San Severino. Le scelte dellamministrazione per il post Covid sono in linea anche con il nostro pensiero - le sue parole - La città sta ripartendo anche attraverso le iniziative culturali in programma, per cui ritengo che lamministrazione sta operando in linea con quanto previsto anche dalle normative in materia di tutela della salute.f.u.
E' tornato a riunirsi, sia pure in modalità on line per l'emergenza Coronavirus, il consiglio comunale di San Severino Marche, che ha visto al centro della discussione la revisione degli equilibri di bilancio.

"La verifica degli equilibri di bilancio - afferma l'assessore Tarcisio Antognozzi - si è resa necessaria, oltre che per gli adempimenti di legge, soprattutto perchè in questo anno particolare è opportuno verificare che il bilancio comunale sia sano, in equilibrio e permetta all'amministrazione di garantire tutti i servizi essenziali. Il consiglio comunale ha, così, potuto verificare che il bilancio è solido ed ha potuto fare una manovra di assestamento che tenesse conto dei minori ricavi evidenziati in questi mesi. Tutti i servizi essenziali sono garantiti e nessuna tariffa è stata aumentata. La buona notizia per i cittadini settempedani è che le tariffe Imu e Tari non subiranno variazioni nè aumenti".

Moderatamente soddisfatto dell'esito del consiglio comunale anche il capogruppo di minoranza di "Per San Severino". 

"Le scelte dell'amministrazione per il post Covid sono in linea anche con il nostro pensiero - le sue parole - La città sta ripartendo anche attraverso le iniziative culturali in programma, per cui ritengo che l'amministrazione sta operando in linea con quanto previsto anche dalle normative in materia di tutela della salute".

f.u.

Letto 152 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo