POLITEAMA banner beethoven 1022x200

Le Marche si colorano di rosso. Restrizioni anche per le province di Pesaro e Fermo

Lunedì, 08 Marzo 2021 18:46 | Letto 245 volte   Clicca per ascolare il testo Le Marche si colorano di rosso. Restrizioni anche per le province di Pesaro e Fermo Le Marche continuano a colorarsi di rosso. Dopo Ancona e Macerata anche le provincie di Pesaro - Urbino e Fermo da mercoledì 10 saranno zona rossa. La decisione è stata presa dal Governatore Francesco Acquaroli, che ha firmato la relativa ordinanza, alla luce delle analisi settimanali dell’andamento epidemiologico regionale, con i dati che indicano un forte incremento di casi anche nelle province di Pesaro - Urbino e di Fermo, che mostrano una tendenza di crescita molto elevata.Trend contrario, invece, nella provincia di Ascoli Piceno dove si registra un lieve calo di contagi. Al momento la scadenza del provvedimento è fissata a domenica 14, come già previsto per le zone rosse di Ancona e Macerata. Nei territori delle due province si applicano, dunque, le misure di contenimento del contagio previste dal decreto del presidente del Consiglio di ministri del 2 marzo 2021. La nuova ordinanza, come prevedono le norme nazionali, prescrive l’utilizzo dell’autocertificazione per gli spostamenti giustificati e di necessità. La firma è avvenuta dopo un confronto della Sanità con le autorità e gli enti locali.f.u.
Le Marche continuano a colorarsi di rosso. Dopo Ancona e Macerata anche le provincie di Pesaro - Urbino e Fermo da mercoledì 10 saranno zona rossa. La decisione è stata presa dal Governatore Francesco Acquaroli, che ha firmato la relativa ordinanza, alla luce delle analisi settimanali dell’andamento epidemiologico regionale, con i dati che indicano un forte incremento di casi anche nelle province di Pesaro - Urbino e di Fermo, che mostrano una tendenza di crescita molto elevata.

Trend contrario, invece, nella provincia di Ascoli Piceno dove si registra un lieve calo di contagi.

Al momento la scadenza del provvedimento è fissata a domenica 14, come già previsto per le zone rosse di Ancona e Macerata. Nei territori delle due province si applicano, dunque, le misure di contenimento del contagio previste dal decreto del presidente del Consiglio di ministri del 2 marzo 2021. La nuova ordinanza, come prevedono le norme nazionali, prescrive l’utilizzo dell’autocertificazione per gli spostamenti giustificati e di necessità. La firma è avvenuta dopo un confronto della Sanità con le autorità e gli enti locali.

f.u.

Letto 245 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo