Si accende il Natale a Castelraimondo, migliaia di led illuminano il centro

Lunedì, 22 Novembre 2021 12:13 | Letto 61 volte   Clicca per ascolare il testo Si accende il Natale a Castelraimondo, migliaia di led illuminano il centro Castelraimondo si accende per il Natale ed è subito grande emozione.  Lo scorso sabato è avvenuta la prima accensione delle luminarie nel centro della città. Vie e piazze si sono  colorate di migliaia di led a luce calda. Avvolti da una nuova immagine festosa i frequentati spazi cittadini con lallestimento di un vero e proprio giardino luminoso nei pressi della scuola: una stella cometa gigante che cambia colore, alberi che si accendono, installazioni luminose, insomma, un vero e proprio parco in cui passeggiare avvolti dal la magia del Natale. Stupore e meraviglia nei tanti che con il naso all’insù hanno catturato immagini e girato video. Il tocco in più alla prima accensione delle luminarie è stato dato dagli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “N. Strampelli”. I ragazzi, in formazione tra corso Italia e viale Europa, hanno intonato alcune canzoni natalizie coordinati dal dirigente scolastico Maurizio Cavallaro, dalla prof.ssa Fermanelli e da tutto il corpo docente. Allemozione dei piccoli studenti si è aggiunta quella dei loro genitori, di tutti i presenti, nonché quella dei componenti lamministrazione comunale che ha fortemente voluto la cerimonia pubblica. «Quando si sono accese le luci e i bambini hanno iniziato a cantare mi sono emozionato moltissimo – ha ammesso il sindaco Patrizio Leonelli –. Sono stati bravissimi e composti, merito loro, degli insegnanti e del preside. Li ringrazio per questo momento e sono convinto che questi giovani in futuro saranno degli ottimi cittadini». Soddisfattissima l’assessore alla Cultura Elisabetta Torregiani, in prima linea da settimane per la preparazione di questo evento e per l’allestimento generale. «È emozionante vedervi tutti qua stasera – ha spiegato l’assessore –. Nei giorni scorsi io e il sindaco siamo venuti a trovarvi a scuola e abbiamo notato che avevate preso molto a cuore questa esibizione. Siete stati veramente bravi, aver iniziato così la cerimonia è stato bellissimo. Noi come amministrazione saremo sempre al vostro fianco, al fianco del vostro dirigente scolastico che è una persona squisita. Spero faremo grandi cose insieme con il vostro aiuto». Ad amplificare ancora di più l’atmosfera natalizia sarà nei prossimi giorni la pista di pattinaggio su ghiaccio in corso di allestimento a piazza Dante. In settimana il ghiaccio sarà pronto e la struttura potrà essere inaugurata dai tanti appassionati che in questi giorni hanno fatto capolino in piazza per controllare lo stato di avanzamento dei lavori. La cerimonia di sabato pomeriggio è solo il primo evento di una lunga serie di appuntamenti organizzati a Castelraimondo da qui al 6 gennaio. Prima data da segnare sul calendario, quella di domenica 5 dicembre: il coro “Equi Voci” di Urbisaglia insieme al locale coro polifonico “Santa Cecilia”, darà vita a un bellissimo concerto gospel presso il Lanciano Forum alle ore 17.30.c.c.
Castelraimondo si accende per il Natale ed è subito grande emozione.  Lo scorso sabato è avvenuta la prima accensione delle luminarie nel centro della città. Vie e piazze si sono  colorate di migliaia di led a luce calda. Avvolti da una nuova immagine festosa i frequentati spazi cittadini con l'allestimento di un vero e proprio giardino luminoso nei pressi della scuola: una stella cometa gigante che cambia colore, alberi che si accendono, installazioni luminose, insomma, un vero e proprio parco in cui passeggiare avvolti dal la magia del Natale. Stupore e meraviglia nei tanti che con il naso all’insù hanno catturato immagini e girato video. Il tocco in più alla prima accensione delle luminarie è stato dato dagli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “N. Strampelli”. I ragazzi, in formazione tra corso Italia e viale Europa, hanno intonato alcune canzoni natalizie coordinati dal dirigente scolastico Maurizio Cavallaro, dalla prof.ssa Fermanelli e da tutto il corpo docente. All'emozione dei piccoli studenti si è aggiunta quella dei loro genitori, di tutti i presenti, nonché quella dei componenti l'amministrazione comunale che ha fortemente voluto la cerimonia pubblica.
WhatsApp Image 2021 11 20 at 18.12.42
«Quando si sono accese le luci e i bambini hanno iniziato a cantare mi sono emozionato moltissimo – ha ammesso il sindaco Patrizio Leonelli –. Sono stati bravissimi e composti, merito loro, degli insegnanti e del preside. Li ringrazio per questo momento e sono convinto che questi giovani in futuro saranno degli ottimi cittadini».
WhatsApp Image 2021 11 20 at 18.45.44
Soddisfattissima l’assessore alla Cultura Elisabetta Torregiani, in prima linea da settimane per la preparazione di questo evento e per l’allestimento generale. «È emozionante vedervi tutti qua stasera – ha spiegato l’assessore –. Nei giorni scorsi io e il sindaco siamo venuti a trovarvi a scuola e abbiamo notato che avevate preso molto a cuore questa esibizione. Siete stati veramente bravi, aver iniziato così la cerimonia è stato bellissimo. Noi come amministrazione saremo sempre al vostro fianco, al fianco del vostro dirigente scolastico che è una persona squisita. Spero faremo grandi cose insieme con il vostro aiuto».
Ad amplificare ancora di più l’atmosfera natalizia sarà nei prossimi giorni la pista di pattinaggio su ghiaccio in corso di allestimento a piazza Dante. In settimana il ghiaccio sarà pronto e la struttura potrà essere inaugurata dai tanti appassionati che in questi giorni hanno fatto capolino in piazza per controllare lo stato di avanzamento dei lavori.
WhatsApp Image 2021 11 20 at 18.45.46
La cerimonia di sabato pomeriggio è solo il primo evento di una lunga serie di appuntamenti organizzati a Castelraimondo da qui al 6 gennaio. Prima data da segnare sul calendario, quella di domenica 5 dicembre: il coro “Equi Voci” di Urbisaglia insieme al locale coro polifonico “Santa Cecilia”, darà vita a un bellissimo concerto gospel presso il Lanciano Forum alle ore 17.30.
c.c.

Letto 61 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo