Assem: Callea sottolinea le criticità e gli obiettivi della municipalizzata settempedana

Mercoledì, 26 Gennaio 2022 17:23 | Letto 350 volte   Clicca per ascolare il testo Assem: Callea sottolinea le criticità e gli obiettivi della municipalizzata settempedana Il sindaco di San Severino Marche Rosa Piermattei ha, come noto, confermato l’avvocato Riccardo Callea amministratore unico dell’Assem, l’azienda municipalizzata settempedana. Un’azienda che nei mesi immediatamente precedenti le elezioni amministrative è stata al centro del dibattito politico e che, al netto dei contrasti, presenta alcune criticità, sottolineate dallo stesso avvocato Callea.“Criticità si riscontrano non di rado nellattività di efficientamento delle reti,- dichiara l’amministratore - lavori spesso complessi sia in relazione allampio territorio gestito, che alla difficoltà degli interventi che spesso si rendono necessari in zone di difficile accesso. Oltre ciò i noti eventi sismici causano ancora oggi dei disagi sia per quanto riguarda lindebolimento di alcuni tratti delle reti, soprattutto quella idrica. Infine, il Covid in alcuni momenti ha procurato defezioni di personale che avrebbero potuto mettere a rischio la completa efficienza dellazienda creando disservizi. Ciò, tuttavia, non si è verificato grazie allabnegazione dei dipendenti stessi e alle modalità alternative previste per la partecipazione alla vita aziendale”.Nel suo ruolo di amministratore Riccardo Callea traccia anche gli obiettivi che l’azienda intende perseguire.“Vogliamo continuare ad offrire un servizio qualitativamente eccellente ai nostri utenti – conclude l’amministratore – Desideriamo continuare ad essere quella realtà per cui si è sempre distinta lAssem negli anni ovvero rispondere in maniera efficiente e rapida alle esigenze dei cittadini e dei relativi territori. Da ultimo adeguarsi a quelli che sono i cambiamenti che le normative vigenti ci impongono e per le quali sussistono sicuramente i presupposti per poter essere parte sostanziale di un progetto condiviso sia per quanto riguarda il settore elettrico che per il servizio idrico”.
Il sindaco di San Severino Marche Rosa Piermattei ha, come noto, confermato l’avvocato Riccardo Callea amministratore unico dell’Assem, l’azienda municipalizzata settempedana.

Un’azienda che nei mesi immediatamente precedenti le elezioni amministrative è stata al centro del dibattito politico e che, al netto dei contrasti, presenta alcune criticità, sottolineate dallo stesso avvocato Callea.

“Criticità si riscontrano non di rado nell'attività di efficientamento delle reti,- dichiara l’amministratore - lavori spesso complessi sia in relazione all'ampio territorio gestito, che alla difficoltà degli interventi che spesso si rendono necessari in zone di difficile accesso. Oltre ciò i noti eventi sismici causano ancora oggi dei disagi sia per quanto riguarda l'indebolimento di alcuni tratti delle reti, soprattutto quella idrica. Infine, il Covid in alcuni momenti ha procurato defezioni di personale che avrebbero potuto mettere a rischio la completa efficienza dell'azienda creando disservizi. Ciò, tuttavia, non si è verificato grazie all'abnegazione dei dipendenti stessi e alle modalità alternative previste per la partecipazione alla vita aziendale”.

Nel suo ruolo di amministratore Riccardo Callea traccia anche gli obiettivi che l’azienda intende perseguire.

“Vogliamo continuare ad offrire un servizio qualitativamente eccellente ai nostri utenti – conclude l’amministratore – Desideriamo continuare ad essere quella realtà per cui si è sempre distinta l'Assem negli anni ovvero rispondere in maniera efficiente e rapida alle esigenze dei cittadini e dei relativi territori. Da ultimo adeguarsi a quelli che sono i cambiamenti che le normative vigenti ci impongono e per le quali sussistono sicuramente i presupposti per poter essere parte sostanziale di un progetto condiviso sia per quanto riguarda il settore elettrico che per il servizio idrico”.

Letto 350 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo