Controlli nei cantieri della ricostruzione, sospese 7 ditte e multe per 140mila euro

Martedì, 06 Dicembre 2022 09:30 | Letto 993 volte   Clicca per ascolare il testo Controlli nei cantieri della ricostruzione, sospese 7 ditte e multe per 140mila euro Sette ditte sospese dallattività imprenditoriale, sanzioni e ammende per 140 mila euro. È lesito della serie di controlli effettuati nellultimo periodo dal Nucleo dei Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata  in sinergia con il personale della ITL di Macerata e dell’Arma territoriale per vigilare sul rispetto della normativa di sicurezza sui luoghi di lavoroIn particolare, i controlli hanno riguardato cantieri attivi nei territori comunali di Pieve Torina, Tolentino, Caldarola e Camerino : 14 le aziende impegnate negli interventi edili per la ricostruzione post sisma che sono state sottoposte a monitoraggio.Identificati 60 lavoratori ed elevate 25 prescrizioni per violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro Nella fattispecie le violazioni hanno riguardato omissioni riferite alla visita medica dei lavoratori, alla consegna di dispositivi individuali di protezione, allinformazione dei lavoratori, inoltre, limpiego di manodopera irregolare, l aver utilizzato andatoie destinate al trasporto di materiali con una larghezza inferiore ai richiesti 1 metro e 20 centimetri, lomessa redazione del PIMUS (piano montaggio uso e smontaggio del ponteggio), l omessa difesa delle aperture. Elevate sanzioni amministrative e ammende per un importo totale di 140 mila euro Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata, comparto di specialità dell’Arma dei Carabinieri, inserito all’interno dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Macerata, opera per tutelare il lavoro nonché il diritto alla salute dei lavoratori quale diritto fondamentale dell’individuo e d’interesse della collettività. I controlli proseguiranno nelle prossime settimane.c.c.
Sette ditte sospese dall'attività imprenditoriale, sanzioni e ammende per 140 mila euro. È l'esito della serie di controlli effettuati nell'ultimo periodo dal Nucleo dei Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata  in sinergia con il personale della ITL di Macerata e dell’Arma territoriale per vigilare sul rispetto della normativa di sicurezza sui luoghi di lavoro
In particolare, i controlli hanno riguardato cantieri attivi nei territori comunali di Pieve Torina, Tolentino, Caldarola e Camerino : 14 le aziende impegnate negli interventi edili per la ricostruzione post sisma che sono state sottoposte a monitoraggio.

Identificati 60 lavoratori ed elevate 25 prescrizioni per violazioni in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro

Nella fattispecie le violazioni hanno riguardato omissioni riferite alla visita medica dei lavoratori, alla consegna di dispositivi individuali di protezione, all'informazione dei lavoratori, inoltre, l'impiego di manodopera irregolare, l' aver utilizzato andatoie destinate al trasporto di materiali con una larghezza inferiore ai richiesti 1 metro e 20 centimetri, l'omessa redazione del PIMUS (piano montaggio uso e smontaggio del ponteggio), l' omessa difesa delle aperture.
Elevate sanzioni amministrative e ammende per un importo totale di 140 mila euro

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata, comparto di specialità dell’Arma dei Carabinieri, inserito all’interno dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Macerata, opera per tutelare il lavoro nonché il diritto alla salute dei lavoratori quale diritto fondamentale dell’individuo e d’interesse della collettività.

I controlli proseguiranno nelle prossime settimane.

c.c.

Letto 993 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo