banner Politeama 21 22 1022x200

Rubano al centro commerciale, due donne finiscono in manette

Giovedì, 21 Giugno 2018 11:14 | Letto 1029 volte   Clicca per ascolare il testo Rubano al centro commerciale, due donne finiscono in manette I carabinieri del nucleo radiomobile di Macerata hanno arrestato due donne residenti in Ancona, rispettivamente di 27 e 30 anni, per furto aggravato in un negozio di abbigliamento nel centro commerciale “Corridomnia”. Un dipendente del negozio, accortosi che le due si erano allontanate con abbigliamento non “transitando” per le casse, ha avvertito i carabinieri. I militari, giunti sul posto, grazie alla puntuale segnalazione ed alla descrizione fornita, hanno rintracciato le donne nel piazzale del centro commerciale. Le due, entrambe in stato interessante, dopo la perquisizione, sono state trovate in possesso di svariati capi di abbigliamento, tutti privi del sistema “antitaccheggio”, abilmente asportato, motivo per cui erano riuscite a guadagnarsi l’uscita senza fastidi. La merce, per un valore di oltre 800 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Le donne sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato e poste ai domiciliari nelle loro abitazioni in attesa del processo. f.u.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Macerata hanno arrestato due donne residenti in Ancona, rispettivamente di 27 e 30 anni, per furto aggravato in un negozio di abbigliamento nel centro commerciale “Corridomnia”.

Un dipendente del negozio, accortosi che le due si erano allontanate con abbigliamento non “transitando” per le casse, ha avvertito i carabinieri.

I militari, giunti sul posto, grazie alla puntuale segnalazione ed alla descrizione fornita, hanno rintracciato le donne nel piazzale del centro commerciale.

Le due, entrambe in stato interessante, dopo la perquisizione, sono state trovate in possesso di svariati capi di abbigliamento, tutti privi del sistema “antitaccheggio”, abilmente asportato, motivo per cui erano riuscite a guadagnarsi l’uscita senza fastidi.

La merce, per un valore di oltre 800 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

Le donne sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato e poste ai domiciliari nelle loro abitazioni in attesa del processo.

f.u.

Letto 1029 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo