Bilancio operazioni Carabinieri Compagnia di Camerino al Montelago Celtic Festival.

Domenica, 05 Agosto 2018 14:06 | Letto 3371 volte   Clicca per ascolare il testo Bilancio operazioni Carabinieri Compagnia di Camerino al Montelago Celtic Festival. Nell’ambito delle attività che, nell’arco delle tre giornate del Montelago Celtic Festival a Taverne, ha visto impegnata la Compagnia Carabinieri di Camerino,, i militari, sotto la guida del Capitano Roberto Nicola Cara, hanno effettuato specifici servizi in uniforme finalizzati al mantenimento dell’ordine pubblico e al buon andamento della manifestazione, nonché servizi svolti in abiti civili volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e all’individuazione di persone sospette. Il bilancio delle operazioni parla di cinque persone di età compresa tra i 20 e i 21 anni, deferite in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Trattasi di una coppia di gemelli proveniente da Pisa e di due giovani originari di Roma e residenti ad Urbisaglia questi ultimi con specifici precedenti di polizia giunti appositamente nel luogo per porre in essere l’illecita attività di vendita di stupefacenti. Il prolungamento dell’attività investigativa ha consentito agli uomini della Compagnia Carabinieri di Camerino di effettuare diverse perquisizioni personali, giungendo al rinvenimento di 100 grammi di sostanza stupefacente tra marijuana e hashish suddivisa in dosi già pronte per la vendita al dettaglio. Sempre nell’ambito del Festival celtico , i militari hanno provveduto a segnalare alla competente A.G., ventidue persone provenienti da varie parti d’Italia, di età compresa tra i 20 e i 25 anni , quali assuntori.

Nell’ambito delle attività che, nell’arco delle tre giornate del Montelago Celtic Festival a Taverne, ha visto impegnata la Compagnia Carabinieri di Camerino,, i militari, sotto la guida del Capitano Roberto Nicola Cara, hanno effettuato specifici servizi in uniforme finalizzati al mantenimento dell’ordine pubblico e al buon andamento della manifestazione, nonché servizi svolti in abiti civili volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e all’individuazione di persone sospette. Il bilancio delle operazioni parla di cinque persone di età compresa tra i 20 e i 21 anni, deferite in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Trattasi di una coppia di gemelli proveniente da Pisa e di due giovani originari di Roma e residenti ad Urbisaglia questi ultimi con specifici precedenti di polizia giunti appositamente nel luogo per porre in essere l’illecita attività di vendita di stupefacenti.

Il prolungamento dell’attività investigativa ha consentito agli uomini della Compagnia Carabinieri di Camerino di effettuare diverse perquisizioni personali, giungendo al rinvenimento di 100 grammi di sostanza stupefacente tra marijuana e hashish suddivisa in dosi già pronte per la vendita al dettaglio. Sempre nell’ambito del Festival celtico , i militari hanno provveduto a segnalare alla competente A.G., ventidue persone provenienti da varie parti d’Italia, di età compresa tra i 20 e i 25 anni , quali assuntori.

IMG 20180805 WA0004

IMG 20180805 WA0003

Letto 3371 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo