Avevano derubato un anziano con la tecnica dell'abbraccio. Catturati dai Carabinieri di Camerino

Martedì, 16 Luglio 2019 11:05 | Letto 868 volte   Clicca per ascolare il testo Avevano derubato un anziano con la tecnica dell'abbraccio. Catturati dai Carabinieri di Camerino Unaltra operazione di successo quella dei Carabinieri della Compagnia di Camerino. Lo scorso 21 giugno, in Via Brugnola a Castelraimondo un anziano di 85 anni era stato derubato da una giovane nomade e da un compagno complice con un pretesto ed approfittando del traffico presente nel comune per la presenza del mercato settimanale, avevano sfilato una collanina in oro. Alle prime ore di oggi i Carabinieri della Compagnia di Camerino hanno arrestato i due soggetti, entrambi romeni del 93 e residenti a Perugia, con precedenti penali. A questo successo sono giunti grazie a una attività di indagine molto articolata volta ad accertare nel piu’ breve tempo possibile l’identita’ dei responsabili della condotta delittuosa di rapina impropria e lesioni. Fondamentali sono state le descrizioni fornite in sede di denuncia dall’anziana vittima riguardo la connotazione fisica della malvivente. Grazie allo scrupoloso esame delle telecamere della video sorveglianza installate nelle strade di Castelraimondo erano stati individuati e quindi identificati i volti dei due ladri ed era stata individuata l’auto utilizzata che avevano usato per darsi alla fuga. (La ragazza che avvicina lanziano) (La ragazza che si allontana dopo aver compiuto il furto)Le immagini della videosorveglianza comunale infatti riprendono tutti i momenti dell’agguato mettendo in evidenza un modus operandi ben collaudato che nel lasso di pochi minuti aveva permesso ai due malviventi di realizzare un bottino di ingente valore. L’indagine cosi’ conclusa si pone a coronamento di una certosina attivita’ info-investigativa condotta dai Carabinieri volta non solo alla prevenzione ma anche all’immediata repressione di tutti gli episodi criminosi di grave allarme sociale nei comuni della giurisdizione. 
Un'altra operazione di successo quella dei Carabinieri della Compagnia di Camerino. Lo scorso 21 giugno, in Via Brugnola a Castelraimondo un anziano di 85 anni era stato derubato da una giovane nomade e da un compagno complice con un pretesto ed approfittando del traffico presente nel comune per la presenza del mercato settimanale, avevano sfilato una collanina in oro. Alle prime ore di oggi i Carabinieri della Compagnia di Camerino hanno arrestato i due soggetti, entrambi romeni del '93 e residenti a Perugia, con precedenti penali. A questo successo sono giunti grazie a una attività di indagine molto articolata volta ad accertare nel piu’ breve tempo possibile l’identita’ dei responsabili della condotta delittuosa di rapina impropria e lesioni. Fondamentali sono state le descrizioni fornite in sede di denuncia dall’anziana vittima riguardo la connotazione fisica della malvivente. 

Grazie allo scrupoloso esame delle telecamere della video sorveglianza installate nelle strade di Castelraimondo erano stati individuati e quindi identificati i volti dei due ladri ed era stata individuata l’auto utilizzata che avevano usato per darsi alla fuga. 

Schermata 2019 07 16 alle 11.04.54
(La ragazza che avvicina l'anziano)

Schermata 2019 07 16 alle 11.14.54
(La ragazza che si allontana dopo aver compiuto il furto)

Le immagini della videosorveglianza comunale infatti riprendono tutti i momenti dell’agguato mettendo in evidenza un modus operandi ben collaudato che nel lasso di pochi minuti aveva permesso ai due malviventi di realizzare un bottino di ingente valore.

L’indagine cosi’ conclusa si pone a coronamento di una certosina attivita’ info-investigativa condotta dai Carabinieri volta non solo alla prevenzione ma anche all’immediata repressione di tutti gli episodi criminosi di grave allarme sociale nei comuni della giurisdizione. 


Letto 868 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo