Tenta di aggredire la madre, giovane finisce in manette

Mercoledì, 23 Ottobre 2019 12:11 | Letto 853 volte   Clicca per ascolare il testo Tenta di aggredire la madre, giovane finisce in manette Minaccia la mamma per costringerla a consegnargli soldi, poi addirittura la aggredisce con calci e pugni. Tutto ciò nonostante il divieto di avvicinamento alla sua abitazione impostogli dal Tribunale di Macerata a seguito delle numerose denunce sporte dalla donna contro suo figlio. Lepisodio è avvenuto a Recanati. La donna, dopo essere stata aggredita è riuscita a barricarsi in casa e a chiamare i carabinieri che, giunti sul posto mentre luomo stava tentando di rompere la porta della stanza in cui si era chiusa sua madre con in mano un grosso coltello da cucina, hanno messo le manette ai polsi del giovane, sequestrandogli anche, oltre alle due carte di credito sottratte alla madre, cinque grossi coltelli da cucina usati durante il tentativo di aggressione. La donna è stata subito trasportata presso il pronto soccorso per gli accertamenti sanitari e le cure necessarie e dimessa con prognosi di dieci giorni.
Minaccia la mamma per costringerla a consegnargli soldi, poi addirittura la aggredisce con calci e pugni. Tutto ciò nonostante il divieto di avvicinamento alla sua abitazione impostogli dal Tribunale di Macerata a seguito delle numerose denunce sporte dalla donna contro suo figlio. L'episodio è avvenuto a Recanati. La donna, dopo essere stata aggredita è riuscita a barricarsi in casa e a chiamare i carabinieri che, giunti sul posto mentre l'uomo stava tentando di rompere la porta della stanza in cui si era chiusa sua madre con in mano un grosso coltello da cucina, hanno messo le manette ai polsi del giovane, sequestrandogli anche, oltre alle due carte di credito sottratte alla madre, cinque grossi coltelli da cucina usati durante il tentativo di aggressione. La donna è stata subito trasportata presso il pronto soccorso per gli accertamenti sanitari e le cure necessarie e dimessa con prognosi di dieci giorni.


Letto 853 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo