Sarnano, nuovo CdA per le Terme, il presidente: "Le faremo conoscere oltre confine"

Sabato, 25 Luglio 2020 12:19 | Letto 906 volte   Clicca per ascolare il testo Sarnano, nuovo CdA per le Terme, il presidente: "Le faremo conoscere oltre confine" Nuovo Consiglio di Amministrazione per le Terme di Sarnano che, oltre a variare la maggior parte dei componenti ne conta due in più rispetto ai Consigli passati.Lex presidente si è dimesso per problemi personali nel periodo Covid - spiega il sindaco di Sarnano Luca Piergentili - e dovevamo, in tempi brevi, mettere mano al nuovo Consiglio di amministrazione. A mio parere lo abbiamo fatto nel migliore dei modi con cinque persone: abbiamo addiruttura variato il numero dei componenti perchè prima ne erano solo tre. Oggi ci sono tre sarnanesi e due tecnici di cui uno esperto nel campo delleconomia e laltro nella sanità.Marco Nacciarriti è il nuovo presidente e gli altri membri sono Mauro Monaldi, Piero Venanzi, Francesco Seccacini e Alessandro Rocchetti.E un impegno che ho preso con estremo entusiasmo - spiega Nacciarriti - anche perchè il teritorio si pone in questo senso. E una scommessa per lintera regione che conta solo tre stabilimenti termali attivi. Ci stiamo organizzando per portare le terme di Sarnano al cospetto del territorio nazionale e anche oltre i confini italiani.Oggi le Terme di San Giacomo di Sarnano ospitano, nel loro centro,  turisti provenienti da ogni dove offrendo piacevoli percorsi di benessere, mentre le cure termali e fisioterapiche sono rivolte a chi ne abbia necessità per motivi di salute.La cornice attorno alle Terme evidenzia Sarnano come piccolo borgo ai piedi dei monti Sibillini, caratterizzato da uno splendido centro storico con un notevole patrimonio artistico.Inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, è l’espressione di un territorio ricco di cultura dove si possono fare esperienze di vario genere.GS
Nuovo Consiglio di Amministrazione per le Terme di Sarnano che, oltre a variare la maggior parte dei componenti ne conta due in più rispetto ai Consigli passati.
"L'ex presidente si è dimesso per problemi personali nel periodo Covid - spiega il sindaco di Sarnano Luca Piergentili - e dovevamo, in tempi brevi, mettere mano al nuovo Consiglio di amministrazione. A mio parere lo abbiamo fatto nel migliore dei modi con cinque persone: abbiamo addiruttura variato il numero dei componenti perchè prima ne erano solo tre. Oggi ci sono tre sarnanesi e due tecnici di cui uno esperto nel campo dell'economia e l'altro nella sanità".

Marco Nacciarriti è il nuovo presidente e gli altri membri sono Mauro Monaldi, Piero Venanzi, Francesco Seccacini e Alessandro Rocchetti.

"E' un impegno che ho preso con estremo entusiasmo - spiega Nacciarriti - anche perchè il teritorio si pone in questo senso. E' una scommessa per l'intera regione che conta solo tre stabilimenti termali attivi. Ci stiamo organizzando per portare le terme di Sarnano al cospetto del territorio nazionale e anche oltre i confini italiani.

Oggi le Terme di San Giacomo di Sarnano ospitano, nel loro centro,  turisti provenienti da ogni dove offrendo piacevoli percorsi di benessere, mentre le cure termali e fisioterapiche sono rivolte a chi ne abbia necessità per motivi di salute.

La cornice attorno alle Terme evidenzia Sarnano come piccolo borgo ai piedi dei monti Sibillini, caratterizzato da uno splendido centro storico con un notevole patrimonio artistico.

Inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia, è l’espressione di un territorio ricco di cultura dove si possono fare esperienze di vario genere".

GS

Letto 906 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo