Covid, da domenica le Marche tornano gialle

Venerdì, 29 Gennaio 2021 19:16 | Letto 501 volte   Clicca per ascolare il testo Covid, da domenica le Marche tornano gialle Il Ministro Speranza mi ha appena comunicato che le Marche da domenica torneranno in zona gialla.Con un post su Facebook il presidente della Regione Francesco Acquaroli ha annunciato che le Marche torneranno di nuovo in zona gialla, precisando poi che lordinanza attuale resterà in vigore fino alle 23.59 di domenica e leffettivo passaggio a zona gialla comincerà da lunedì 1 febbraio.Un sospiro di sollievo da parte delle attività commerciali che da tanto attendevano che le restrizioni venissero diminuite.Nei giorni scorsi il governatore aveva inviato una lettera al ministro Speranza, per chiedere che nella valutazione sulla fascia di colore che si apprestavano a fare nei confronti della Regione, si tenesse conto che lindice Rt nelle Marche è sotto ad 1 dal 15 novembre.Laccoglimento di questa richiesta - aveva detto Acquaroli - , oltre a riconoscere il miglioramento tendenziale della situazione epidemiologica, è importante anche per far fronte alla crisi di molteplici settori ed attività economiche che stanno pagando un prezzo altissimo in questa pandemia.GSDi seguito le regole da seguire
"Il Ministro Speranza mi ha appena comunicato che le Marche da domenica torneranno in zona gialla".
Con un post su Facebook il presidente della Regione Francesco Acquaroli ha annunciato che le Marche torneranno di nuovo in zona gialla, precisando poi che l'ordinanza attuale resterà in vigore fino alle 23.59 di domenica e l'effettivo passaggio a zona gialla comincerà da lunedì 1 febbraio.
Un sospiro di sollievo da parte delle attività commerciali che da tanto attendevano che le restrizioni venissero diminuite.
Nei giorni scorsi il governatore aveva inviato una lettera al ministro Speranza, per chiedere che nella valutazione sulla fascia di colore che si apprestavano a fare nei confronti della Regione, si tenesse conto che l'indice Rt nelle Marche è sotto ad 1 dal 15 novembre.
"L'accoglimento di questa richiesta - aveva detto Acquaroli - , oltre a riconoscere il miglioramento tendenziale della situazione epidemiologica, è importante anche per far fronte alla crisi di molteplici settori ed attività economiche che stanno pagando un prezzo altissimo in questa pandemia".

GS

Di seguito le regole da seguire

AREE decreto 05112020

Letto 501 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo