Matelica, il consiglio approva variazioni al bilancio ed efficientamento energetico

Giovedì, 30 Settembre 2021 11:48 | Letto 226 volte   Clicca per ascolare il testo Matelica, il consiglio approva variazioni al bilancio ed efficientamento energetico Il consiglio comunale di Matelica ha approvato ieri sera, a maggioranza, la variazione di bilancio e le  linee guida per la realizzazione dei cappotti termici esterni agli immobili su vie pubbliche e  spazi ad uso pubblico. Diversi i punti allordine del giorno che hanno animato il dibattito i cui toni, a quanto riferisce il sindaco Massimo Baldini, hanno confermato il clima di collaborazione che cè con la minoranza.  A diiferenza di altre sedute- dichiara il primo cittadino di Matelica- il consiglio comunale di ieri è stato anche abbastanza veloce, appunto perchè è stata accertata unapertura collaborativa da parte del gruppo di minoranza. Allordine del giorno cerano i punti riguardanti il consolidato delle società partecipate dal comune e nessun problema cè stato su questo dato che   tutte le società in questione presentano una situazione finanziaria positiva. Sono state inoltre approvate delle variazioni di bilancio riferite ad alcune voci di spesa relative ad automezzi e strumerntazioni che necessitano di essere sostituite  Altro importante punto di variazione nel bilancio - continua Baldini- si è reso necessario a seguito dei trasferimenti arrivati dalla regione per adeguare le scuole cittadine, in particolar modo le scuole materna, dellinfanzia, primaria di primo grado e scuola media, dotando le aule dei plessi dei servizi di areazione che sono previsti anche dalle normative covid. Altre piccole variazioni trattate, quelle che vanno fatte senza attendere la fine dellanno perché si tratta di rimpinguare dei capitoli per cifre anche bassa entità ma che è importante considerare. Tra le variazioni-  prosegue il sindaco - anche quella riferita al trasferimento del servizio di tesoreria dallistituto di credito utilizzato in precedenza, alla banca Intesa San Paolo che ci ha fatto unofferta migliore. Approvate a maggioranza inoltre le linee guida per ala realizzazione dei cappotti termici esterni sugli edifici, il cui regolamento è stato redatto dallufficio Tecnico comunale. Regolamento - evidenzia Baldini- le cui disposizioni sono molto aperte, in primo luogo per adeguarlo alle esigenze del nostro centro storico che poi credo siano sentite da tutti i comuni. Nessun problema particolare si presenta infatti nella realizazione di cappotti esterni nelle abitazioni di periferia o nei quartieri esterni al centro storico dove è più facile trovare edifici indipendenti tra loro e non contigui, diversa invece la situazione dei centri storici che debbono fare i conti con strade strette, vicoli, marciapiedi e quindi cè bisogno di lasciare questo   regolamento  molto aperto e, caso per caso,  verificare poi le varie esigenze. Noi siamo stati tutti molto favorevoli in quanto è questo un discorso che va a sostegno di concetti oggi fondamentali,  quali la sostenibilità, il risparmio energetico, la riduzione al massimo delle fonti dinquinamento. E debbo dire che personalmente ho voluto complimentarmi con tutto lufficio tecnico e in particolare con il responsabile ingegnere Ronci e con il responsabile dellufficio urbanistico architetto Medori per il lavoro eccellente che hanno prodotto e lasciando aperta la porta a tutte le eventuali esigenze che dovranno essere verficate. Quindi - conclude Baldini- il consiglio comunale è stato risolto con velocità anche perché, tra maggioranza e minoranza, in precedenza sono state fatte anche molte commissioni consiliari, strumento utilissimo che spesso consente non solo la raccolta di informazioni fondamentali ma  anche a discutere in via preventiva di argomentazioni centrali e, in maniera condivisa, a trovare delle soluzioni. Questo è uno degli obiettivi che ci eravamo dati anche durante la campagna elettorale: una maggiore condivisione con tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale. c.c.
Il consiglio comunale di Matelica ha approvato ieri sera, a maggioranza, la variazione di bilancio e le  linee guida per la realizzazione dei cappotti termici esterni agli immobili su vie pubbliche e  spazi ad uso pubblico. Diversi i punti all'ordine del giorno che hanno animato il dibattito i cui toni, a quanto riferisce il sindaco Massimo Baldini, hanno confermato il clima di collaborazione che c'è con la minoranza. 
"A diiferenza di altre sedute- dichiara il primo cittadino di Matelica- il consiglio comunale di ieri è stato anche abbastanza veloce, appunto perchè è stata accertata un'apertura collaborativa da parte del gruppo di minoranza. All'ordine del giorno c'erano i punti riguardanti il consolidato delle società partecipate dal comune e nessun problema c'è stato su questo dato che   tutte le società in questione presentano una situazione finanziaria positiva. Sono state inoltre approvate delle variazioni di bilancio riferite ad alcune voci di spesa relative ad automezzi e strumerntazioni che necessitano di essere sostituite  Altro importante punto di variazione nel bilancio - continua Baldini- si è reso necessario a seguito dei trasferimenti arrivati dalla regione per adeguare le scuole cittadine, in particolar modo le scuole materna, dell'infanzia, primaria di primo grado e scuola media, dotando le aule dei plessi dei servizi di areazione che sono previsti anche dalle normative covid. Altre piccole variazioni trattate, quelle che vanno fatte senza attendere la fine dell'anno perché si tratta di rimpinguare dei capitoli per cifre anche bassa entità ma che è importante considerare. Tra le variazioni-  prosegue il sindaco - anche quella riferita al trasferimento del servizio di tesoreria dall'istituto di credito utilizzato in precedenza, alla banca Intesa San Paolo che ci ha fatto un'offerta migliore. Approvate a maggioranza inoltre le linee guida per ala realizzazione dei cappotti termici esterni sugli edifici, il cui regolamento è stato redatto dall'ufficio Tecnico comunale. Regolamento - evidenzia Baldini- le cui disposizioni sono molto aperte, in primo luogo per adeguarlo alle esigenze del nostro centro storico che poi credo siano sentite da tutti i comuni. Nessun problema particolare si presenta infatti nella realizazione di cappotti esterni nelle abitazioni di periferia o nei quartieri esterni al centro storico dove è più facile trovare edifici indipendenti tra loro e non contigui, diversa invece la situazione dei centri storici che debbono fare i conti con strade strette, vicoli, marciapiedi e quindi c'è bisogno di lasciare questo   regolamento  molto aperto e, caso per caso,  verificare poi le varie esigenze. Noi siamo stati tutti molto favorevoli in quanto è questo un discorso che va a sostegno di concetti oggi fondamentali,  quali la sostenibilità, il risparmio energetico, la riduzione al massimo delle fonti d'inquinamento. E debbo dire che personalmente ho voluto complimentarmi con tutto l'ufficio tecnico e in particolare con il responsabile ingegnere Ronci e con il responsabile dell'ufficio urbanistico architetto Medori per il lavoro eccellente che hanno prodotto e lasciando aperta la porta a tutte le eventuali esigenze che dovranno essere verficate. Quindi - conclude Baldini- il consiglio comunale è stato risolto con velocità anche perché, tra maggioranza e minoranza, in precedenza sono state fatte anche molte commissioni consiliari, strumento utilissimo che spesso consente non solo la raccolta di informazioni fondamentali ma  anche a discutere in via preventiva di argomentazioni centrali e, in maniera condivisa, a trovare delle soluzioni. Questo è uno degli obiettivi che ci eravamo dati anche durante la campagna elettorale: una maggiore condivisione con tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale". 
c.c.

Letto 226 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo