Capponi: "Obiettivo strade e potenziamento della rete bike"

Venerdì, 12 Novembre 2021 14:51 | Letto 264 volte   Clicca per ascolare il testo Capponi: "Obiettivo strade e potenziamento della rete bike" Al centro dell’attenzione della politica di Franco Capponi, al momento, non c’è solo il piano triennale delle opere pubbliche, del quale si dibatterà entro la fine dell’anno e che segnerà le priorità dell’amministrazione dal punto di vista delle opere pubbliche. Il primo cittadino di Treia e la sua squadra stanno lavorando anche in sinergia con gli altri comuni della valle del Potenza. L’obiettivo? “L’ammodernamento della strada provinciale 361 Septempedana e della Regina”. Ma non solo. Con l’arrivo dei fondi Pnrr, “potremo lavorare alla creazione di una rete museale, ad un sistema di ciclovie sul quale stiamo già lavorando, e al rilancio turistico dei nostri borghi. Ma senza adeguati servizi - continua - questo territorio non sarà completo e quindi chiedermi il rafforzamento di residenze protette, di case di riposo e di strutture per soggetti disabili. Inoltre, vogliamo che sia potenziato il progetto Dopo di Noi”.  Maggiori approfondimenti sul prossimo numero di Appennino Camerte   Gaia Gennaretti
Al centro dell’attenzione della politica di Franco Capponi, al momento, non c’è solo il piano triennale delle opere pubbliche, del quale si dibatterà entro la fine dell’anno e che segnerà le priorità dell’amministrazione dal punto di vista delle opere pubbliche. Il primo cittadino di Treia e la sua squadra stanno lavorando anche in sinergia con gli altri comuni della valle del Potenza. L’obiettivo? “L’ammodernamento della strada provinciale 361 Septempedana e della Regina”.

Ma non solo. Con l’arrivo dei fondi Pnrr, “potremo lavorare alla creazione di una rete museale, ad un sistema di ciclovie sul quale stiamo già lavorando, e al rilancio turistico dei nostri borghi. Ma senza adeguati servizi - continua - questo territorio non sarà completo e quindi chiedermi il rafforzamento di residenze protette, di case di riposo e di strutture per soggetti disabili. Inoltre, vogliamo che sia potenziato il progetto Dopo di Noi”.

 
Maggiori approfondimenti sul prossimo numero di Appennino Camerte

 

Gaia Gennaretti

Letto 264 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo