Casa di riposo, piena collaborazione tra regione e comune di Camerino

Martedì, 31 Maggio 2016 21:09 | Letto 2487 volte   Clicca per ascolare il testo Casa di riposo, piena collaborazione tra regione e comune di Camerino Buone notizie per la nuova casa di riposo di Camerino dopo l’incontro avuto in regione con l’assessore Angelo Sciapichetti e l’ingegner Pompei dalla nutrita delegazione camerte guidata dal sindaco Gianluca Pasqui e composta dal vice sindaco Roberto Lucarelli, dall’assessore Roberto Mancinelli, dal presidente di Casa Amica Luigi Vannucci, dalla vice presidente Antonella Gamberoni e da Cinzia Luzi, membro del consiglio di amministrazione (nella foto). “Siamo andati in regione per continuare nel rapporto di collaborazione che non è mai venuto meno – le parole del sindaco Pasqui – Posso affermare con piena soddisfazione che la regione ha ribadito con forza il proprio impegno in favore sia della variante di conclusione dei lavori, sia della realizzazione dell’ascensore. Ovviamente, visto il periodo di ristrettezze, la soluzione non potrà essere immediata, ma l’impegno è pieno. Su assicurazione dell’ingegner Pompei ci siamo dati tempo fino al prossimo 15 luglio perchè la regione riesca a reperire i fondi per finanziare l’intera opera. Di concerto con l’assessore Sciapichetti abbiamo deciso di non fare incontri pubblici, ma di lavorare alacremente per risolvere un problema reale per la città.                    

Buone notizie per la nuova casa di riposo di Camerino dopo l’incontro avuto in regione con l’assessore Angelo Sciapichetti e l’ingegner Pompei dalla nutrita delegazione camerte guidata dal sindaco Gianluca Pasqui e composta dal vice sindaco Roberto Lucarelli, dall’assessore Roberto Mancinelli, dal presidente di Casa Amica Luigi Vannucci, dalla vice presidente Antonella Gamberoni e da Cinzia Luzi, membro del consiglio di amministrazione (nella foto). “Siamo andati in regione per continuare nel rapporto di collaborazione che non è mai venuto meno – le parole del sindaco Pasqui – Posso affermare con piena soddisfazione che la regione ha ribadito con forza il proprio impegno in favore sia della variante di conclusione dei lavori, sia della realizzazione dell’ascensore. Ovviamente, visto il periodo di ristrettezze, la soluzione non potrà essere immediata, ma l’impegno è pieno. Su assicurazione dell’ingegner Pompei ci siamo dati tempo fino al prossimo 15 luglio perchè la regione riesca a reperire i fondi per finanziare l’intera opera. Di concerto con l’assessore Sciapichetti abbiamo deciso di non fare incontri pubblici, ma di lavorare alacremente per risolvere un problema reale per la città.

                   

Letto 2487 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo