Fulvio Esposito, nominato Capo Segreteria tecnica del Ministro dell'Istruzione e Ricerca

Domenica, 22 Settembre 2019 09:50 | Letto 2780 volte   Clicca per ascolare il testo Fulvio Esposito, nominato Capo Segreteria tecnica del Ministro dell'Istruzione e Ricerca Il prof. Fulvio Esposito è stato nominato Capo della Segreteria tecnica del Ministro dellIstruzione Università e Ricerca onorevole Lorenzo Fioramonti. Un nuovo incarico di prestigio si aggiunge alla sua già brillante carriera;  originario di Livorno,  Fulvio Esposito  è professore emerito di parassitologia dal 2014, dopo essere stato rettore dellUniversità degli studi di Camerino dal 2004 al 2011 e già consigliere del Miur per molti anni.  Tanti i messaggi di congratulazione e incoraggiamento giunti in queste ore al prof. Esposito, legatissimo alla città di Camerino dove vive ed è determinato a restare nonostante le difficoltà che lo hanno direttamente interessato a causa del terremoto del 2016.Come sempre ho tentato di fare- commenta il prof. Fulvio Esposito- anche per questo nuovo incarico cercherò di  impegnarmi spendendo tutte le mie capacità. Latteggiamento è quello di prendere questa nomina, non come una medaglia ma come unoccasione per servire il Paese e in particolare,  in un settore fondamentale che è quello delleducazione, della formazione e della ricerca. Compito peraltro difficile, visto che quella che attraversiamo non è di certo una fase di espansione e crescita;  i problemi della recessione economica sono sempre dietro langolo però- continua Esposito-  come dicevo anche ai miei collaboratori quando lavoravo allUniversità di Camerino, a fare le cose con tanti soldi sono capaci tutti mentre  a fare cose buone con risorse limitate, bisogna essere bravi.Ecco- prosegue Esposito-  noi cercheremo di essere bravi; di certo, il Ministro Fioramonti che è un collega e dunque conosce benissimo le esigenze delluniversità e della ricerca, si sta dedicando con grande energia e forte dedizione nel trovare le risorse per  un miglioramento e un funzionamento ottimale del sistema. Avete visto tra laltro, proprio in questi giorni, la proposta di andare a recuperare risorse su quei consumi che sono dannosi per la salute e mi sembra che sia unidea buona la quale vogliamo lavorare sulla quale stiamo lavorando e per la quale io credo che anche i nostri colleghi impegnati nella ricerca anche qui allUniversità di Camerino si possono dare una mano dimostrando quanto certi consumi siano deleteri  per la salute così come certe abitudini siano dannose per lambiente. Da parte mia- prosegue lex rettore di Unicam- sono legatissimo al territorio camerte. Come sapete non mi ha fatto scappare nemmeno il terremoto quindi il mio impegno sarà quello di lavorare insieme per cercare di risolvere il problema delle aree interne che secondo me è una priorità anche dal punto di vista delluniversità, della ricerca, della scuola. E un problema che dobbiamo trattare come un urgenza del Paese e anche questo è un aspetto che non mi dimenticoe che è nella lista delle cose da fare . cc
Il prof. Fulvio Esposito è stato nominato Capo della Segreteria tecnica del Ministro dell'Istruzione Università e Ricerca onorevole Lorenzo Fioramonti. Un nuovo incarico di prestigio si aggiunge alla sua già brillante carriera;  originario di Livorno,  Fulvio Esposito  è professore emerito di parassitologia dal 2014, dopo essere stato rettore dell'Università degli studi di Camerino dal 2004 al 2011 e già consigliere del Miur per molti anni.  Tanti i messaggi di congratulazione e incoraggiamento giunti in queste ore al prof. Esposito, legatissimo alla città di Camerino dove vive ed è determinato a restare nonostante le difficoltà che lo hanno direttamente interessato a causa del terremoto del 2016.
"Come sempre ho tentato di fare- commenta il prof. Fulvio Esposito- anche per questo nuovo incarico cercherò di  impegnarmi spendendo tutte le mie capacità. L'atteggiamento è quello di prendere questa nomina, non come una medaglia ma come un'occasione per servire il Paese e in particolare,  in un settore fondamentale che è quello dell'educazione, della formazione e della ricerca.
Compito peraltro difficile, visto che quella che attraversiamo non è di certo una fase di espansione e crescita;  i problemi della recessione economica sono sempre dietro l'angolo però- continua Esposito-  come dicevo anche ai miei collaboratori quando lavoravo all'Università di Camerino, a fare le cose con tanti soldi sono capaci tutti mentre  a fare cose buone con risorse limitate, bisogna essere bravi.
Ecco- prosegue Esposito-  noi cercheremo di essere bravi; di certo, il Ministro Fioramonti che è un collega e dunque conosce benissimo le esigenze dell'università e della ricerca, si sta dedicando con grande energia e forte dedizione nel trovare le risorse per  un miglioramento e un funzionamento ottimale del sistema. Avete visto tra l'altro, proprio in questi giorni, la proposta di andare a recuperare risorse su quei consumi che sono dannosi per la salute e mi sembra che sia un'idea buona la quale vogliamo lavorare sulla quale stiamo lavorando e per la quale io credo che anche i nostri colleghi impegnati nella ricerca anche qui all'Università di Camerino si possono dare una mano dimostrando quanto certi consumi siano deleteri  per la salute così come certe abitudini siano dannose per l'ambiente. Da parte mia- prosegue l'ex rettore di Unicam- sono legatissimo al territorio camerte. Come sapete non mi ha fatto scappare nemmeno il terremoto quindi il mio impegno sarà quello di lavorare insieme per cercare di risolvere il problema delle aree interne che secondo me è una priorità anche dal punto di vista dell'università, della ricerca, della scuola. E' un problema che dobbiamo trattare come un urgenza del Paese e anche questo è un aspetto che non mi dimenticoe che è nella lista delle cose da fare ".

cc

Letto 2780 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo